HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » genoa » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
Chi volete come centravanti dell'Italia a Euro2020?
  Ciro Immobile
  Andrea Belotti
  Mario Balotelli

Roma, la sosta di settembre porta bene: l’ultima sconfitta con Zeman

13.09.2019 09:15 di Dario Marchetti    articolo letto 2383 volte
Roma, la sosta di settembre porta bene: l’ultima sconfitta con Zeman
© foto di Insidefoto/Image Sport
La Roma prepara il rientro dalla sosta con uno sguardo al passato e può sorridere. Se durante l’era americana sono cambiati calciatori, dirigenti e allenatori, una cosa è rimasta sempre la stessa. Dopo il primo impegno con le Nazionali, i giallorossi hanno fatto sempre bene o quasi. In 8 stagioni sono 4 le vittorie, 2 i pareggi e altrettante le sconfitte. Il segno “X” arriva negli ultimi due anni con Di Francesco. Lo scorso con il Chievo (2-2 in casa) e quello prima con l’Atletico Madrid vista l’impossibilità di giocare al rientro con la Sampdoria. I 4 successi sono targati Spalletti e Garcia, mentre per trovare a una sconfitta bisogna risalire a Zeman e Luis Enrique con il boemo ultimo per ordine di tempo. Era la stagione 2012-13 la stessa che porterà alla sconfitta in finale di Coppa Italia con la Lazio e che vide la Roma perdere contro il Bologna dopo il break per le Nazionali in modo rocambolesco. Giallorossi avanti 2-0 e rimontati nei minuti finali con la doppietta di Gilardino e la rete di Diamanti.
SPECIALISTA - Domenica con il Sassuolo, Fonseca si augura di poter mantenere il trend degli ultimi anni e centrare la prima vittoria sulla panchina capitolina dopo i pareggi con Genoa e Lazio. Il curriculum del portoghese d’altronde parla chiaro. Nella sua carriera d’allenatore ha perso solo una volta al rientro dalla sosta a settembre. Siedeva sulla panchina del Braga e l’Estoril lo sconfisse per 1-0. La stagione 2015-16 fu comunque esaltante con un buon percorso in Europa League che gli valse poi anche la chiamata da parte dello Shakhtar. Il bilancio poi è chiaro: in 8 partite sono 4 le vittorie, 3 i parenti e una sola sconfitta. Che sia il Deportivo Aves, il Pacos Ferreira, il Porto o il Donetsk poco importa. Ora deve far bene con la Roma perché i tifosi giallorossi aspettano ancora il primo successo stagionale e dopo gli ultimi colpi di mercato le aspettative sono cresciute. Fonseca è avvisato.

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Genoa

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510