HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » genoa » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
L'Italia di Mancini può vincere l'Europeo?
  Sì: ha dimostrato di essere all'altezza delle migliori
  Sì ma solo con un sorteggio favorevole
  Serve un miracolo, è ancora presto
  No: il girone era facile e il vero valore è sempre lo stesso

Le pagelle dell'Italia U21 - Cutrone poco concreto, Bastoni da applausi

Risultato finale: Armenia U21-Italia U21 0-1.
14.10.2019 20:43 di Patrick Iannarelli    articolo letto 20407 volte
Le pagelle dell'Italia U21 - Cutrone poco concreto, Bastoni da applausi
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Carnesecchi 6 - In alcune uscite non dà moltissima sicurezza, ma nel complesso porta a casa una discreta prestazione. Deve essere più sicuro, soprattutto in gare in cui c'è poco lavoro da svolgere. Da evidenziare l'intervento sul tiro di Mkrtchyan da centrocampo.
Adjapong 6 - Va a strappi, ma quando accelera diventa imprendibile. In alcune situazioni poteva compiere scelte diverse, ma un giocatore simile può tornare comodo per il futuro. Da rivedere qualche scelta nel passaggio finale, soprattutto nei momenti concitati.

Bastoni 7 - Gioca con personalità dal primo all'ultimo minuto, non concede nulla alla nazionale armena. Spesso veste la maglia da play ed inizia ad impostare l'azione con lanci in profondità ben calibrati.

Ranieri 6 - Qualche disattenzione difensiva in più rispetto al compagno di reparto, i padroni di casa trovano più spazio dalle sue parti. Nonostante la prova opaca contribuisce al clean sheet azzurro, il terzo consecutivo. (Dal 75' Sala 6 - Buon approccio, entra in campo concentrato e non concedendo nulla).

Luca Pellegrini 6.5 - Non si ferma praticamente mai, quando trova spazio affonda sempre sulla corsia mancina. Nella ripresa diventa una spina nel fianco, peccato per l'occasione da due passi non sfruttata, avrebbe chiuso prima il match.

Frattesi 6 - Buona prova, gestisce la sfida con tranquillità e senza mai forzare la giocata. Qualche sbavatura nella ripresa, dove concede qualcosa per via della mancanza di lucidità. Nel complesso gioca una gara intelligente. (Dal 63' Maggiore 5.5 - Entra bene in campo, ma si perde in alcune situazioni dove forza troppo il passaggio).

Zanellato 6.5 - Strappa applausi ad ogni giocata. Mette pressione e fa ripartire la manovra, rendendola fluida anche su un terreno di gioco non proprio perfetto. Cala nel finale, ma gioca una buonissima partita. (Dall'86' Carraro s.v.).

Locatelli 6.5 - Gestisce bene i tempi di gioco e spesso scambia la posizione con Zanellato. Un centrocampista dai piedi buoni che spesso danno il via all'azione, può essere un'arma in più per questa nazionale.

Sottil 6.5 - Bene sull'assist per il gol di Scamacca, ma in alcune occasioni non si fa trovare pronto. Qualche sbavatura di troppo, nel finale sbaglia anche nelle azioni più semplici. (Dall'86' Bettella s.v.).

Cutrone 5.5 - Dal punto di vista del carattere non c'è nulla da dire, si sacrifica dal primo minuto fino al fischio finale. Cerca con insistenza il gol, ma quando non lo trova si intestardisce in una lotta contro il portiere armeno inutile, sbagliando troppe scelte. Il non passaggio a Pinamonti chiede ancora vendetta.

Scamacca 7 - Segna un gol pesante, anzi vitale. Gran colpo di testa, quando trova lo spazio si butta con convinzione e crea pericoli. Sfiora la doppietta, ma questo è l'atteggiamento giusto. (Dal 76' Pinamonti 6 - Buon ingresso in campo, aiuta la squadra soprattutto nel finale).

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Genoa

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510