HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » genoa » Accadde Oggi...
Cerca
Sondaggio TMW
Il Napoli esonera Ancelotti e punta su Gattuso. Decisione giusta?
  Giusto cambiare, e Gattuso è la scelta giusta
  Giusto cambiarlo, ma Ancelotti non andava sostituito con Gattuso
  Sbagliata: bisognava andare avanti con Ancelotti

22 novembre 1981, è il giorno del pauroso infortunio di Antognoni

22.11.2019 00:00 di Lorenzo Marucci    articolo letto 16010 volte
22 novembre 1981, è il giorno del pauroso infortunio di Antognoni
Il 22 novembre a Firenze Giancarlo Antognoni rischia la vita in Fiorentina-Genoa. Al decimo minuto della ripresa, quando la squadra viola stava vincendo 2-1, il numero dieci gigliato si trovava da solo davanti al portiere Silvano Martina e con un colpo di testa si era portrato avanti il pallone per superare l'estremo difensore genoano. Quest'ultimo però, in volo, colpì Antognoni alla tempia, con il suo ginocchio. Antognoni cadde a terra privo di sensi e per alcuni secondi il cuore del capitano viola smise di battere. I giocatori della Fiorentina capirono subito il momento drammatico: alcuni si misero le mani nei capelli, altri piangevano. Il Comunale di Firenze rimase in silenzio. Il massaggiatore della Fiorentina 'Pallino' Raveggi praticò la respirazione bocca a bocca ad Antognoni, il professor Gatto del Genoa il massaggio cardiaco. Il numero dieci della Fiorentina così fu rianimato per poi essere trasportato in ospedale dove fu operato alla testa dal professor Mennonna.
Andrea Pasquinucci
© foto di Testo:"Sei come il sole ... risorgi e illumini tutto"

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Genoa

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510