HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » gianaerminio » SETTORE GIOVANILE
Cerca
Sondaggio TMW
Politano verso il Napoli, è l'acquisto giusto?
  Sì, dà un'alternativa all'irriconoscibile Callejon dell'ultimo periodo
  No, al Napoli sarebbe servito un giocatore diverso
  No, il campionato azzurro è compromesso, a prescindere dagli arrivi

Under 17 e 15 Giana Erminio, una sconfitta e un pareggio tra le mura amiche contro il Renate

11.12.2019 16:00 di Mattia Vavassori    per tuttotritiumgiana.com   articolo letto 21 volte
Fonte: asgiana.com

UNDER 17 Giana Erminio-Renate 2-3
Partita gagliarda quella messa in campo dalla squadra di mister Omar Barzaghi contro la seconda forza del girone, che parte fortissimo mettendo a segno due gol nei primi minuti di gioco, al 2’ con Rosa e al 4’ con Butti, ma la reazione biancazzurra non si fa attendere oltre e al 30’ Lorenzo Cavaliere accorcia le distanze. Al 5’ della ripresa Rosa segna la doppietta personale e il tris per il Renate, ma al 19’ la doppietta arriva anche per Cavaliere, anche se la Giana non riesce ad andare oltre. Nonostante la sconfitta, i biancazzurri chiudono il girone di andata a 17 punti, rimanendo ad una sola lunghezza dalla quarta posizione utile per i playoff. “Peccato aver regalato agli avversari i primi 10 minuti. Detto questo non mi sento di rimproverare nulla ai ragazzi, né oggi né durante tutto il girone di andata – commenta mister Barzaghi – Tra molte difficoltà, sono andati ben oltre le aspettative e i progressi compiuti dall’inizio della stagione ad oggi sono innegabili. Ora arriva la parte più difficile, ovvero ripetere il girone d’andata e cercare di crescere ancora”.
Classifica 11ª giornata: Novara* e Monza 26, Renate 25, Pro Patria* e Lecco 18, Giana Erminio 17, Gozzano* e Alessandria 11, Como 10, Olbia 9, Pro Vercelli* 7, Pergolettese 1. *una gara in meno

UNDER 15 Giana Erminio-Renate 1-1
Buona partita contro la seconda in classifica per i ragazzi di mister Tommaso Fajdiga, che partono bene per poi però lasciare qualche spazio agli ospiti, che al 29’ pt capitalizzano il vantaggio con il gol di Berenrbuch; i biancazzurri rimangono tuttavia sempre in partita e al 26’ st guadagnano un rigore, trasformato in pareggio da Mereu. Con il punto guadagnato i biancazzurri chiudono il girone di andata a 10 punti. Si torna in campo il 12 gennaio 2020. “È tempo di bilanci provvisori e la partita con il Renate ci ha restituito indicazioni interessanti e buone prospettive per il girone di ritorno – analizza mister Fajdiga – Contro uno degli avversari più forti a livello di individualità del nostro campionato, abbiamo disputato una partita egregia. Solo nel finale di primo tempo abbiamo subito la loro superiorità fisica, ma siamo stati bravi a rimanere attaccati alla partita e a trovare nel secondo tempo il meritato pareggio. Tirando le somme dei primi mesi, penso che abbiamo sbagliato solo due prestazioni su undici nel girone di andata, contro Lecco e Como. Trovando maggiore concretezza sotto porta ed evitando cali di tensione nei finali di partita, credo che nel girone di ritorno potremo toglierci belle soddisfazioni anche sotto l’aspetto dei risultati. Se considero anche il periodo d’adattamento fisiologico per i ragazzi che non hanno avuto modo, a differenza di gran parte degli avversari, di disputare campionati altamente formativi come l’Under 13 e l’Under 14 Professionisti, devo essere contento della crescita mostrata nei primi mesi di lavoro”.
Classifica 11ª giornata: Pro Vercelli 29, Renate 26, Novara 23, Monza 22, Lecco 16, Pro Patria 13, Como e Olbia 11, Giana Erminio, Alessandria e Pergolettese 10, Gozzano 3.


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Gianaerminio

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510