Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / gianaerminio / PRIMO PIANO
Giana battuta dalla Carrarese. Non basta la scintilla di Montesano
domenica 29 novembre 2020 17:10PRIMO PIANO
di Davide Villa
per Tuttotritiumgiana.com

Giana battuta dalla Carrarese. Non basta la scintilla di Montesano

Giana Erminio-Carrarrese 1-2

Giana Erminio di nuovo in campo dopo quattro giorni ed i successi contro Lucchese e Piacenza. Con la Carrarese sarà un impegno tostissimo e mister Cesare Albè ha ancora molti giocatori indisponibili. Con Acerbis nuovamente tra i pali, in difesa sono schierati Marchetti, Bonalumi e Montesano. Novità a centrocampo con Perico inserito in fascia, Pinto, Dalla Bona e Rossini centrali, De Maria sull’esterno, le due punte Corti e Perna. La Carrarese è reduce come la Giana da due successi consecutivi. L’allenatore Baldini ripropone lo stesso undici di domenica scorsa con bomber Infantino, autore finora di 6 gol in campionato. Dietro di luyi Manzari, Piscopo e Calderini, a centrocampo Luci e Foresta, nella retroguardia Valletti, Borri, Agyei ed Imperiale. In porta Mazzini. Tre vittorie e tre pareggi nei sei precedenti per la squadra di Gorgonzola. Prima del fischio d’inizio viene ricordata la scomparsa di Diego Armando Maradona avvenuta mercoledì, con un minuto di raccoglimento.

Primo Tempo

Gioco molto interrotto nelle prime fasi con i giocatori della Carrarese sempre a terra per ogni contatto. All’ 8’ sinistro di Manzari sopra la traversa. Al 14’ il primo ammonito della partita è Calderini per fallo su Perna. Al 28’ Foresta scheggia l’incrocio dei pali. Al 30’ Luci di poco a lato. Al 41’ fallo di Montesano su Manzari. Al 45’ punizione di Dalla Bona e palla di poco sopra la traversa.

Secondo Tempo

Al 48’ Manzari concretizza la rete del vantaggio, nata da una palla persa in contrasto da Bonalumi. Al 55’ quarta ammonizione del match, la terza per i toscani: Infantino che ha commesso fallo su Montesano. Al 57’ diagonale di Piscopo servito da Infantino che supera Acerbis. Al 65’ molti cambi nelle due compagini: nella fila ospiti Pavone rileva Piscopo mentre Pasciuti rileva Calderini; in quelle dei padroni di casa D’Ausilio subentra a Corti, Capano a Rossini, Palazzolo a Perico e Maltese a Dalla Bona. Al 69' espulso per proteste il medico sociale della Giana Erminio Davide Mandelli. Al 73’ il fallo di Pinto su Luci innesca una violenta discussione tra le due panchine: espulso mister Baldini, col capitano biancoceleste che viene naturalmente ammonito. Al 77’ altra doppia sostituzione per i gialloblù: Cais al posto di Manzari e Schirò per quello di Foresta. Al 79’ ultimo cambio per i martesani: Finardi sostituisce Pinto. Ed al 90’ arriva anche l’ultima sostituzione dei marmiferi: esce Infantino, entra Ermacora. Il match si infiamma nei minuti finali: prima con D’Ausilio al 91’, cannonata deviata da Mazzini, con Perna al 92’ dagli sviluppi di un calcio d’angolo, ed al 93’ con Montesano quando ritrovandosi lì la palla accorcia le distanze, inutilmente. Per il difensore gorgonzolese si tratta della prima marcatura in campionato, seconda con la maglia della Giana in partite ufficiali. Tre punti per la Carrarese che non fanno altro che consolidare il terzo posto, mentre la Giana rimane a quota 13 punti al quintultimo posto.

MARCATORI: 48’ Manzari (C), 57’ Piscopo (C), 92’ Montesano (G).

GIANA (3-5-2) Acerbis; Marchetti, Bonalumi, Montesano; Perico (dal 65’ Palazzolo), Rossini (dal 65’ Capano), Dalla Bona (dal 65’ Maltese), Pinto (dal 79’ Finardi), De Maria; Perna, Corti (dal 65’ D’Ausilio). A disposizione: Zanellati, D’Aniello, Barazzetta, Benatti, Pirola, Marcandalli, Di Maira. All. Albé.

CARRARESE (4-2-3-1) Mazzini; Valietti, Borri, Agyei, Imperiale; Luci, Foresta (dal 77’ Schirò); Calderini (dal 65’ Pasciuti), Piscopo (dal 65’ Pavone), Manzari (dal 77’ Cais); Infantino (dal 90’ Ermacora). A disposizione: Pulidori, Caccavallo, Fortunati. All. Baldini. 

ARBITRO Marco Acanfora di Castellamare di Stabia (Napoli). Assistenti: Emanuele Bocca di Caserta e Fabio Mattia Festa di Avellino.

NOTE: giornata soleggiata con 11°, terreno in discrete condizioni. Ammoniti: 13’ Calderini (C), 41’ Montesano (G), 43’ Agyei (C), 55’ Infantino (C), 69’ Foresta (C), 73’ Pinto (G), 81' Pasciuti (C), 88' Finardi (G) e Pavone (C). Espulsi: 69' dottor Mandelli (G), 73’ mister Baldini (C). Recuperi: 0’ + 4’. Angoli: 2-4.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000