Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / gianaerminio / GIANA ERMINIO
Si sblocca Tremolada e la Giana pareggia contro la Virtus Verona
domenica 17 ottobre 2021 19:30GIANA ERMINIO
di Stefano Spinelli
per Tuttotritiumgiana.com

Si sblocca Tremolada e la Giana pareggia contro la Virtus Verona

Giana Erminio-Virtus Verona 1-1

Secondo pareggio consecutivo della Giana Erminio che impatta 1-1 con la Virtus Verona come nell’unico precedente del 2019 qui a Gorgonzola. Risultato giusto e squadra di Brevi che ha segnato finalmente un gol nel primo tempo, cosa che non era ancora capitata.

La sorpresa dell’allenatore biancoazzurro è Gulinelli, all’esordio in Serie C, centrale nella difesa a tre con Bonalumi a destra e Magli a sinistra. A centrocampo rientra Acella mentre Pinto, Perna e Palazzolo, tutti più o meno acciaccati, ma convocati per questa gara, sono addirittura in tribuna. C’è Ferrari trequartista con D’Ausilio e Tremolada in attacco. In totale 7 under anche oggi. Nella Virtus Verona, che non ha ancora vinto una partita in campionato, c’è l’esordio di Emil Hallfredsson, 37 anni, ex Hellas Verona e Udinese in Serie A per 6 stagioni dal 2013 al 2019. 

L’inizio di gara è scoppiettante. Al 5’ lancio di Vono per Tremolada che apparecchia in area per Ferrari, il quale non riesce a superare Giacomel che gli chiude la porta. Prima palla gol per la Giana ma la riposta della Virtus Verona è letale. Pittarello riceve la sponda di Marchi in area spalle alla porta, si gira in un fazzoletto e batte Zanellati con un tiro angolato sul primo palo. Giana già sotto al 7’. Dopo i fuochi iniziali la gara si spegne e non ci sono altre occasioni fino al 31’ quando su angolo di Vono, sbuca Gulinelli che di testa davanti alla porta mette incredibilmente fuori. E al 36’ grande assist in verticale di Ferrari che smarca Tremolada davanti alla porta: l’ex NibionnOggiono è freddo e segna il suo primo gol in Serie C. E’ anche il primo gol segnato dalla Giana nel primo tempo in questo campionato. Frazione che si chiude con una punizione di Danti al 44’ che fa fare bella figura a Zanellati. Nella ripresa dentro Pirola per uno spaesato Gulinelli nella Giana e l’ex Zugaro per Danti nella Virtus Verona. E’ la Giana a fare la partita con Ferrari, Acella e l’ex Cazzola in evidenza a centrocampo, i veronesi attendono. Occasioni però non ne arrivano. E allora entrambi gli allenatori mettono in campo le punte: entrano Nalini e Arma per la Virtus e i due Corti per la Giana che toglie un esausto Tremolada e Acella colpito dai crampi. E il jolly lo aveva pescato Fresco perché Nalini al 43’ calcia addosso a Zanellati (grande parata comunque) il pallone della possibile vittoria scaligera. Alla fine alla Giana va bene così, anche se tre punti oggi ne valevano sei. 

GIANA – VIRTUS VERONA 1-1

MARCATORI Pittarello (V) al 7’, Tremolada (G) al 36’ p.t.

GIANA ERMINIO (3-4-1-2) Zanellati; Bonalumi, Gulinelli (dal 1’ s.t. Pirola), Magli; Perico, Cazzola, Acella (dal 38’ s.t. N. Corti), Vono (dal 28’ s.t. Caferri); Ferrari; D’Ausilio, Tremolada (dal 32’ s.t. A. Corti). (Avogadri, Casagrande, Carminati, Piazza, Magri, Messaggi, Colombini). All. Brevi.

VIRTUS VERONA (4-3-1-2) Giacomel; Mazzolo, Cella, Munaretti, Daffara; Zarpellon (14’ s.t. Tronchin), Hallfredsson, Lonardi; Danti (dal 1’ s.t. Zugaro); Pittarello (dal 36’ s.t. Arma), Marchi (dal 28’ s.t. Nalini).(Sibi, Danieli, Visentin, Carlevaris, Pinto, Metlika, Faedo, Silvestri). All. Fresco.

ARBITRO Pezzopane di L’Aquila. 

NOTE Spettatori 348, paganti 216, incasso di 2.007 euro. Ammoniti Hallfredsson, Daffara, Mazzolo, D’Ausilio e Zugaro. Angoli 3-4. Recupero 2’ p.t. + 5’ s.t.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000