Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / gianaerminio / PRIMO PIANO
Giana Erminio-Pergolettese, le probabili formazioni
domenica 14 novembre 2021, 11:30PRIMO PIANO
di Rossana Stucchi
per Tuttotritiumgiana.com
fonte Tuttoc.com

Giana Erminio-Pergolettese, le probabili formazioni

Sono molti gli spunti questo pomeriggio al "Città di Gorgonzola", nella 14^ giornata del girone A di Serie C tra Giana Erminio e Pergolettese. Non mancano sicuramente i motivi di interesse della sfida, a partire dall'esordio sulla panchina biancoceleste del tecnico Matteo Contini proprio contro la sua ex squadra che ha portato nei professionisti nella stagione 2018-19. E' stato chiamato proprio pochi giorni fa in sostituzione di Oscar Brevi sollevato dall'incarico dopo la sconfitta maturata contro la FeralpiSalò domenica scorsa al 95'. Ci sono giocatori come Acella e Girelli adesso in squadre diverse dopo aver militato nel settore giovanile della Cremonese, senza dimenticare Simone Ferrari ex di turno avendo militato lo scorso anno nella compagine gialloblù. Al di là di incroci e coincidenze quest'oggi ci si giocano punti importanti in chiave salvezza, anche se è molto prematuro fare questo tipo di discorsi a novembre, tuttavia vincere potrebbe dare una carica di autostima e fiducia e togliere punti al diretto avversario. In classifica i padroni di casa a 11 punti condividono l'ultimo posto con la Pro Sesto e il Legnago frutto di 2 vittorie, 5 pareggi e 6 sconfitte con soli 7 gol al proprio attivo autentico "tallone d'Achille" e 11 al passivo. Gli ospiti con una sola lunghezza di margine hanno 12 punti - con due punti di penalizzazione - con 4 vittorie, 2 pareggi e 7 sconfitte. 14 i gol messi a segno a fronte dei ben 23 al proprio passivo. La Giana Erminio non vince da un mese e mezzo, successo contro la Juventus Under 23 il 29 settembre mentre per trovare un successo interno bisogna risalire alla 1^ giornata quando i martesani si imposero nel finale su rigore contro la Pro Sesto per 1-0. La Pergolettese dal canto suo ha ottenuto due vittorie nelle ultime tre partite, permettendo di puntellare la panchina di Stefano Lucchini apparsa traballante in un paio di circostanze in questo avvio di campionato. Da queste premesse non c'è da attendersi una partita bella sul piano tecnico, forse anche chiusa tra due squadre chiamate a fare punti per uscire da questa delicata posizione di classifica, dove l'agonismo e gli episodi potrebbero essere determinanti. Guardando ai precedenti, sono soltanto tre di cui due al "Città di Gorgonzola": 2-0 lo scorso anno per i padroni di casa con reti di Perna e Palazzolo mentre nella stagione precedente la gara si concluse 1-1, al vantaggio ospite firmato da Morello rispose nel finale Cortesi.

QUI GIANA ERMINIO - Tre assenze a cui deve far fronte Matteo Contini al suo esordio, lo squalificato Pinto che va ad aggiungersi alle defezioni di lungo corso di Barazzetta e Perico. Quando subentra un nuovo tecnico la domanda che molti si fanno è cosa cambierà in termini di formazione ed atteggiamento tattico, i biancazzurri sono abituati a giocare con il 3-5-2 l'ex Pergolettese predilige un atteggiamento più offensivo. Ipotizziamo la conferma di questo sistema di gioco senza escludere un passaggio ad una difesa a quattro. Nel caso della prima ipotesi davanti a Zanellati, agirebbero Pirola, Bonalumi, Magli con Caferri e Vono esterni alti mentre a centrocampo dovrebbero sistemarsi Acella, Palazzolo e Vono. In attacco possibile coppia Perna-Tremolada con Alessandro Corti che scalpita insieme a D'Ausilio.

QUI PERGOLETTESE - Sull'altra sponda squalificato il tecnico Stefano Lucchini per una giornata, al suo posto andrà in panchina Fiorenzo Albertini. Non saranno della partita perchè indisponibili Bortoluz, Lucenti e Soncin, fuori dalla lista dei convocati anche Faini, Labruzzo, Mercado, e Piccardo. Ci attendiamo la conferma del 4-3-3,. sistema utilizzato ormai da alcune partite. Davanti a Galeotti, Ferrara e Lambrughi vanno verso la conferma, mentre a sinistra si sistemerà Villa; a destra potrebbe essere confermato Bariti, anche se c'è da valutare le condizioni di Lepore arrivato da pochi giorni in gialloblù. In mezzo al campo Arini affiancato dallo sgusciante Varas e Zennaro a supporto del tridente imperniato su Scardina con Guiu e Morello ai suoi lati.

Di seguito le probabili formazioni del confronto che potrete seguire tramite il LIVEMATCH di Tuttoc.com

Giana Erminio (3-5-2): Zanellati; Pirola, Bonalumi, Magli; Caferri, Acella, Palazzolo, Cazzola, Vono; Perna, Tremolada. A disposizione: Avogadri, Casagrande, Carminati, Colombini, Gulinelli, Magri, Piazza, D'Ausilio, Messaggi, A. Corti, N. Corti. All. Contini.

Pergolettese (4-3-3): Galeotti; Bariti, Ferrara, Lambrughi, Villa; Varas, Arini, Zennaro; Guiu, Scardina, Morello. A disposizione: Cattaneo, Alari, Lepore, Nava, Verzeni, Girelli, Palermo, Perseu,Cancello, Fonseca, Moreo, Vitalucci. All. Lucchini (In panchina Albertini).

Arbitro: Simone Gauzolino di Torino. (Cipolletta/Merciari). IV ufficiale: Sajmir Kumara di Verona.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000