Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / gianaerminio / GIANA ERMINIO
Una brutta Giana crolla a Seregno, ora è ultima da sola in classifica
domenica 28 novembre 2021, 19:30GIANA ERMINIO
di Stefano Spinelli
per Tuttotritiumgiana.com

Una brutta Giana crolla a Seregno, ora è ultima da sola in classifica

Seregno-Giana Erminio 2-0

La Giana Erminio è stata sconfitta nettamente dal Seregno allo stadio Ferruccio. La squadra biancoazzurra non vince da 10 partite e anche con il nuovo tecnico Matteo Contini la svolta non c'è stata. Almeno finora: con il nuovo allenatore solo 1 punto e 1 gol segnato in 3 partite. Il Seregno non ha avuto difficoltà a sbarazzarsi della Giana grazie ai gol dei suoi attaccanti Cernigoi e Cocco all'inizio della ripresa. Le punte della Giana invece sono rimaste ancora a secco e stavolta non sono neppure andate vicino al gol. Di questo passo sarà difficile evitare la retrocessione in Serie D.  

Per la trasferta sul campo del Seregno, Contini ripropone il modulo 4-3-3 visto nelle ultime due partite, con Zanellati fra i pali e difesa composta da Perico, al rientro da titolare dopo l’infortunio, Bonalumi, Magli e Colombini; Cazzola, Ferrari e Palazzolo a centrocampo, mentre in attacco alla punta centrale Perna si affiancano Tremolada a destra e Vono a sinistra. Si parte e al 5’ ci prova Cernigoi, agganciando un cross di Invernizzi dalla sinistra, a stoppare e concludere in mezza rovesciata, ma non aggancia bene e il suo tiro sporco è bloccato da Zanellati. All’8’ punizione centrale per il Seregno dai 25 metri: Cocco calcia bene direttamente in porta, ma Zanellati in tuffo allontana coi pugni. Al 9’ cross di Cernigoi e Vitale in scivolata prova la conclusione, ma non inquadra lo specchio. Al 12’ primo angolo del match in favore della Giana: nulla di fatto. Al 17’ primo angolo anche per il Seregno, che anche in questo caso non porta a nulla. Al 18’ Cocco aggancia una palla vagante in area e prova la conclusione di prima ad incrociare, ma non inquadra lo specchio. Al 24’ punizione per il Seregno dai 25 metri: Cocco sbatte sulla barriera, Vitale riaggancia e conclude con un rasoterra, ma Zanellati c’è. Al 28’ Cernigoi riceve palla da Jimenez e conclude da buona posizione, alto sulla traversa. Al 33’ cross di St Clair dalla destra e Borghese si inserisce e aggancia sul primo palo, ma non riesce ad indirizzare bene e Zanellati blocca a terra. Dopo l'intervallo stessi 22 del primo tempo. Si riparte e al 5’ il Seregno passa in vantaggio con Cernigoi, abile ad agganciare un pallone perso da Jimenez accerchiato dalla difesa biancazzurra e a girare in rete battendo Zanellati. Non passano che 3’ e i padroni di casa raddoppiano con Cocco, che aggancia un traversone dalla sinistra di Jimenez e al volo insacca. Al 9’ fuori Ferrari per Pinto e fuori anche Vono per D’Ausilio. Al 13’ altro cambio per la Giana: fuori Perico per Caferri. Al 17’ primo cambio per il Seregno: fuori Galeotafiore e dentro Solcia. Al 22’ fuori Cocco per l’ex Cortesi e fuori anche St Clair per Gemignani. Al 27’ la Giana si fa vedere in avanti con D’Ausilio che sulla linea di fondo recupera un pallone e lo passa a Colombini, che gira a Caferri sulla destra, il quale con un tiro cross sorvola la traversa. Al 31’ terzo slot di cambi per il Seregno: esce Mandorlini ed entra Rossi. Al 34’ ultimi cambi anche per la Giana: fuori Perna per N. Corti e fuori anche Palazzolo per Messaggi. Al 46’ secondo giallo a Colombini che lascia anzitempo il campo per un fallo a centrocampo.

SEREGNO-GIANA ERMINIO 2-0

Seregno (3-5-2): Fumagalli, Galeotafiore (Solcia 17’ st), Borghese, Zoia, St Clair (Gemignani 22’ st), Vitale, Mandorlini (Rossi 31’ st), Jimenez, Invernizzi, Cernigoi, Cocco (Cortesi 22’ st). A disp: Lupu, R. Marino, Ronci, Alba, Scoagnamiglio, Finetti, F. Marino, D’Andrea. Allenatore: Alberto Mariani.

Giana Erminio (4-3-3): Zanellati, Perico (Caferri 13’ st), Bonalumi, Magli, Colombini, Cazzola, Ferrari (Pinto 9’ st), Palazzolo (Messaggi 34’ st), Tremolada, Perna (N. Corti 34’ st), Vono (D’Ausilio 9’ st). A disp: Avogadri, Casagrande, Piazza, Gulinelli, Pirola. Allenatore: Matteo Contini

Arbitro: Saia di Palermo.

Marcatori: 5' st Cernigoi, 8’ st Cocco.

Note: Espulso Colombini 46’ st, ammoniti Bonalumi 20’ pt, Mandorlini 42’ pt, Colombini 12’ e 46 st. Angoli 5-2. Recupero: 1’ pt, 4’ st

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000