HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » hellasverona » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
Niente Premier per Dybala: dove andrà adesso la Joya?
  Resterà alla Juventus con Sarri
  Andrà all'Inter in coppia con Lukaku
  Al PSG per l'eredità di Neymar
  A una grande di Spagna, Real o Barcellona
  Al Bayern Monaco in Bundesliga

Hellas, Juric e i problemi di abbondanza: ma manca qualcosa davanti

15.08.2019 21:00 di Patrick Iannarelli    articolo letto 8229 volte
Hellas, Juric e i problemi di abbondanza: ma manca qualcosa davanti
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
La squadra rivelazione della scorsa serie B, anzi dei playoff della serie cadetta. L'Hellas Verona, dopo un finale di stagione da dimenticare, ha raggiunto la promozione in serie A al termine di una finale incredibile contro il Cittadella. Una rimonta che deve essere riposta nel cassetto delle gioie, anche perché è arrivato il momento di pensare al nuovo campionato. La squadra è stata affidata a Ivan Juric, che non ha attraversato un buon periodo nella scorsa stagione ma che ha tutta la voglia di riscattarsi dopo un momento no. La squadra sembra essere già pronta, anche se tra esuberi e fuori ruolo manca ancora qualcosa alla compagine scaligera.

Una squadra per il 3-5-2 - Molto probabilmente Juric metterà in campo il suo modulo preferito, con l'opzione tridente. Numericamente il Verona c'è, forse bisognerà chiudere anche qualche operazione in uscita. In difesa ci sono a disposizione ben sette centrali difensivi, un numero perfetto per chi vuole giocare con una difesa a tre e senza impegni europei. Anche in mezzo al campo e sugli esterni la squadra e completa e difficilmente vedremo operazioni in questi due reparti.

L'unico dubbio rimane in attacco: manca una seconda punta pura, ma soprattutto un'ala destra. Visti gli uomini a disposizione la maggior parte verrebbero adattati in una posizione non proprio naturale. In ogni caso ci sono gli elementi anche per poter giocare con il 3-4-3, modulo già utilizzato dal tecnico croato.

Problema esuberi - Di sicuro Juric ha problemi di abbondanza e negli ultimi giorni di mercato ci potrebbero essere diverse partenze in casa scaligera. Su tutti Daniel Bessa, che potrebbe accasarsi al Torino di Mazzarri: il giocatore, lo scorso anno in prestito al Genoa, potrebbe lasciare nuovamente i gialloblù. Si pensa anche all'addio di Lee Seung-Woo, anche se al momento le varie offerte arrivate non hanno soddisfatto l'Hellas. I prossimi giorni saranno decisivi per capire come opererà la dirigenza, ma molto probabilmente si darà la priorità alle cessioni.

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Articoli correlati



Altre notizie Hellasverona

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510