HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » hellasverona » Calcio femminile
Cerca
Sondaggio TMW
Chi vincerà la Champions League 2019/2020?
  Liverpool
  Paris Saint-Germain
  Real Madrid
  Bayern Monaco
  Tottenham
  Manchester City
  Juventus
  Atletico Madrid
  Napoli
  Borussia Dortmund
  Barcellona
  Inter
  Chelsea
  Ajax

Italia F., Marchitelli saluta l'azzurro: "È tempo di lasciare posto ad altre"

20.08.2019 13:12 di Tommaso Maschio    articolo letto 7808 volte
Italia F., Marchitelli saluta l'azzurro: "È tempo di lasciare posto ad altre"
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Dopo Rosalia Pipitone anche Chiara Marchitelli, portiere classe ‘85, ha annunciato il ritiro dalla Nazionale dopo 13 anni e 45 presenze. “A volte succede che anche la più bella delle relazioni debba finire. Arriva un momento in cui capisci che più di così non puoi dare e che è arrivato il momento giusto per salutare quell'amore, quel sogno, quella maglia. Ci siamo date tanto, tantissimo. Ci siamo rispettate, protette, difese a vicenda. - si legge nel post Instagram della neo interista - Abbiamo vissuto momenti che rimarranno per sempre con me, dal 2006 insieme, fino a quest'estate, al mondiale. Un mondiale che ha dato speranza ad un movimento che aveva solo bisogno di essere visto. Ora è tempo di salutarsi, di lasciare il posto a chi, sono sicura, saprà darti rispetto e amore, saprà onorarti ogni singola volta che ti indosserà e saprà difenderti e difendere quella porta proprio come ho fatto io con te. Vorrei ringraziare tutte le persone che mi hanno accompagnato, supportato, insegnato, in tutti questi anni. Grazie a tutti i mister che mi hanno dato la possibilità di indossare questa maglia e grazie soprattutto alle mie compagne, con la quale ho lottato, gioito, pianto, dentro e fuori dal campo.  Grazie a tutti i tifosi, quelli di sempre, quelli di adesso e quelli che spero saranno sempre di più. 
It's time to say goodbye”.

Visualizza questo post su Instagram

A volte succede che anche la più bella delle "relazioni" debba finire. Arriva un momento in cui capisci che più di così non puoi dare e che è arrivato il momento giusto per salutare quell'amore, quel sogno, quella maglia. Ci siamo date tanto, tantissimo. Ci siamo rispettate, protette, difese a vicenda. Abbiamo vissuto momenti che rimarranno per sempre con me, dal 2006 insieme, fino a quest'estate, al mondiale. Un mondiale che ha dato speranza ad un movimento che aveva solo bisogno di essere "visto". Ora è tempo di salutarsi, di lasciare il posto a chi, sono sicura, saprà darti rispetto e amore, saprà onorarti ogni singola volta che ti indosserà e saprà difenderti e difendere quella porta proprio come ho fatto io con te. Vorrei ringraziare tutte le persone che mi hanno accompagnato, supportato, insegnato, in tutti questi anni. Grazie a tutti i mister che mi hanno dato la possibilità di indossare questa maglia e grazie soprattutto alle mie compagne, con la quale ho lottato, gioito, pianto, dentro e fuori dal campo. Grazie a tutti i tifosi, quelli di sempre, quelli di adesso e quelli che spero saranno sempre di più. It's time to say goodbye 💙🇮🇹 #azzurre

Un post condiviso da Chiara Marchitelli (@chiaramarchitelli85) in data:


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Hellasverona

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510