HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » hellasverona » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
Qual è il vostro miglior acquisto dopo il primo trimestre?
  Muriel (Atalanta)
  Nainggolan (Cagliari)
  Ribery (Fiorentina)
  Lukaku (Inter)
  De Ligt (Juventus)
  Hernandez (Milan)
  Kulusevski (Parma)
  Lozano (Napoli)
  Smalling (Roma)
  Caputo (Sassuolo)

5 big per il futuro: Inghilterra, potenzialmente la Regina d'Europa

18.11.2019 14:15 di Marco Conterio    articolo letto 8838 volte
5 big per il futuro: Inghilterra, potenzialmente la Regina d'Europa
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Gli Europei si avvicinano e le qualificazioni stanno per terminare. Il quadro del primo Europeo itinerante è praticamente disegnato ma tra chi sogna in grande, come l'Italia, chi cerca conferme, come il Portogallo, c'è anche chi vuole il riscatto. Chi non si è qualificato, chi deve ancora farlo. Chi programma il futuro con un nuovo ciclo o chi sta per chiudere quello fatto di senatori e di big sul Sunset Boulevard. A un passo dal termine della corsa a Euro 2020, Tuttomercatoweb.com analizza il calcio che verrà. Cinque talenti per ogni scheda, divisi per nazione o zona geografica.

INGHILTERRA
Potenzialmente, la migliore d'Europa. Perché negli ultimi anni ha vinto tutto quel che c'era da vincere o quasi a livello di nazionali giovanili, nel Vecchio Continente e nel Mondo, perché tanti di questi splendidi ragazzi già stanno giocando con ottimi risultati nelle grandi di Premier League e non soltanto. L'esempio è Jadon Sancho che è stato strappato al Manchester City dal Borussia Dortmund e che si sta trasformando rapidamente in uno dei giocatori più decisivi e importanti d'Europa. La lista britannica è lunghissima, cinque nomi per il futuro sono anche riduttivi perché escludono chi si sta già ritagliando spazio in grandi come Reiss Nelson e Joe Willock all'Arsenal, Ryan Sessegnon al Tottenham, Mason Greenwood al Manchester United, Dwight McNeil al Burnley o Hayden Bogle al Derby County. Il tutto senza considerare poi che l'Inghilterra è nazionale giovanissima: in attacco ci sono Marcus Rashford e Tammy Abraham del '97, Raheem Sterling che è del '94 come John Stones dietro, Trent Alexander-Arnold che è del '98 oppure Harry Maguire che è il centrale più costoso del mondo a soli ventisei anni. Insomma, c'è tutto per sperare in grande, considerato che la nidiata che verrà comprenderà anche Callum Hudson-Odoi che il Chelsea non vuol perdere come fatto il City con Sancho, lui destinazione Bayern Monaco. Poi Phil Foden che Pep Guardiola esalta come nessun altro, poi Mason Mount che dal Derby al Chelsea ricorda il suo mentore Frank Lampard e Declan Rice, faro della mediana del West Ham.

Nome: Jadon Sancho
Anno di nascita: 2000
Ruolo: Esterno destro
Club: Borussia Dortmund

Nome: Declan Rice
Anno di nascita: 1999
Ruolo: Mediano
Club: West Ham

Nome: Callum Hudson-Odoi
Anno di nascita: 2000
Ruolo: Esterno sinistro
Club: Chelsea

Nome: Phil Foden
Anno di nascita: 2000
Ruolo: Trequartista
Club: Manchester City

Nome: Mason Mount
Anno di nascita: 1999
Ruolo: Trequartista
Club: Chelsea

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Hellasverona

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510