HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi merita il Pallone d'Oro 2018?
  Sergio Aguero
  Alisson Becker
  Gareth Bale
  Karim Benzema
  Edinson Cavani
  Thibaut Courtois
  Cristiano Ronaldo
  Kevin De Bruyne
  Roberto Firmino
  Diego Godin
  Antoine Griezmann
  Eden Hazard
  N'Golo Kanté
  Isco
  Harry Kane
  Lionel Messi
  Neymar
  Jan Oblak
  Luka Modric
  Paul Pogba
  Sadio Mané
  Hugo Lloris
  Marcelo
  Kylian Mbappé
  Mario Mandzukic
  Ivan Rakitic
  Sergio Ramos
  Mohamed Salah
  Luis Suarez
  Raphael Varane

La Giovane Italia
I Collovoti

I Colllovoti - "Milan allo sbando, impresa del Palermo, Higuain da record"

16.05.2016 12:30 di Fulvio Collovati   articolo letto 54758 volte
© foto di Federico De Luca

Top
Higuain: ha fatto questo record straordinario nel nostro campionato in cui è difficile segnare, è vero che le difese non sono più quelle di 40 anni fa, ma il giocatore è un fuoriclasse di indubbio talento. Non aggiungerei altro, visto che c'è stata la squalifica di Udine, altrimenti avrebbe potuto aumentare il numero delle reti. L'ultimo gol è stato il segno del destino, la classica ciliegina sulla torta. Higuain ha dimostrato di essere un attaccante che fa gol in tutti i modi.
Voto: 10

Dybala: a soli 22 anni ha praticamente cancellato il timore di far rimpiangere Tevez, poi ha fatto 19 gol di campionato,23 in totale compresa la Champions, quindi in pratica ha superato Tevez in tutti i sensi. Non dimentichiamoci l'età e quindi ha notevoli margini di miglioramento. Non ha orecchini, tatuaggi, ha la faccia pulita, gli darei 10 anche per questo. Rimane impressa anche la personalità.
Voto: 9

Palermo: ieri è stata compiuta un'impresa dai rosanero. Vazquez ha chiuso il campionato alla grande, ancor di più piacerà a qualche grande squadra. Sorrentino è stato autore di bellissime parate, Maresca è rinato nella partita di ieri. Io dico Ballardini: è un autentico miracolo quello che ha fatto, non facile, ha saputo mettere da parte le polemiche, ha ricreato lo spogliatoio, a lui do il voto tra tutti. Ottimo il suo atteggiamento nelle ultime partite.
Voto a Ballardini: 8

Klose: non dimentichiamoci che è un campione del mondo, per l'età è giusto che vada a fare gli ultimi anni in America a guadagnare, dove c'è meno intensità di gioco. E' un attaccante che alla Lazio sarà rimpianto. Ha fatto bene al calcio italiano.

Flop
Milan: non dico un nome, è una squadra allo sbando, due vittorie nelle ultime 6 partite, settimo posto in classifica, definita dallo stesso allenatore senza dignità. Brocchi ci è andato giù duro, tra comportamento inaccettabile, a non avete le palle, ne ha dette di tutti i colori nel tentativo di scuotere una squadra allo sbando. Tra 6- 7 giorni c'è la finale di Coppa Italia. Io darei un bel 3 allo spogliatoio del Milan, giocatori e allenatore compreso. Non si può giocare in maniera così arrendevole. Si è pentito Brocchi? quando ti viene data la possibilità di allenare il Milan non ti puoi pentire, forse non si aspettava che non ci fosse reazione.
Voto allo spogliatoio: 3

Montella: un'altra squadra che ha chiuso il campionato nel peggiore dei modi è la Sampdoria, ridosso della quota salvezza. Non è un campionato da Montella a cui darei 4. E' stato messo il lista anche per allenare la Nazionale, ma non è stato in linea con le aspettative blucerchiate, devo dire che ci si aspettava di più da uno come lui che aveva fatto bene a Firenze. E' uno che lavora bene evidentemente, non c'è stato il feeling giusto con i giocatori e la società.
Voto: 4

Murillo: dopo aver visto il girone di andata in molti abbiamo detto abbiamo trovato il nuovo Thiago Silva. Poi nel girone di ritorno è vero che è calata tutta l'Inter, ma lui è calato in modo vistoso. Ha 23 anni, ci mette troppa foga dovrebbe essere un po' più riflessivo, magari in futuro potrebbe diventare un punto di riferimento. Se la difesa dell'Inter ha sbandato in questo girone di ritorno penso che Murillo ci abbia messo del suo. Non so se rimarrà in nerazzurro, visto che è rischieto all'estero, ma se rimarrà in Serie A migliorerà.
Voto 5:

Commento
Lapadula: è chiaro che c'è la differenza tra la Serie A e la B, ma ci sono giocatori che nella massima serie poi si sono esaltati. Lui ha quella rapidità e versatilità, facendo gol in tutti i modi che potrebbe far bene anche in massima serie A. Ricordatevi una cosa che ranieri in un'intervista, non ha detto che voleva Morata, ma Lapadula.



TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

...con Bonato “Inter e Milan arrivano al derby nelle migliori condizioni, entrambe vengono da buone prestazioni perché hanno trovato le giuste dinamiche di gioco”. Così a TuttoMercatoWeb l’ex ds di Sassuolo e Udinese, Nereo Bonato, in vista del derby di Milano. La partita promette spettacolo. “Da...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy