HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi merita il Pallone d'Oro 2018?
  Sergio Aguero
  Alisson Becker
  Gareth Bale
  Karim Benzema
  Edinson Cavani
  Thibaut Courtois
  Cristiano Ronaldo
  Kevin De Bruyne
  Roberto Firmino
  Diego Godin
  Antoine Griezmann
  Eden Hazard
  N'Golo Kanté
  Isco
  Harry Kane
  Lionel Messi
  Neymar
  Jan Oblak
  Luka Modric
  Paul Pogba
  Sadio Mané
  Hugo Lloris
  Marcelo
  Kylian Mbappé
  Mario Mandzukic
  Ivan Rakitic
  Sergio Ramos
  Mohamed Salah
  Luis Suarez
  Raphael Varane

La Giovane Italia
I Collovoti

TMW RADIO - I Collovoti: Dzeko e Melchiorri inarrestabili, flop Icardi

Fulvio Collovati a TMW RADIO per la rubrica del lunedì I Collovoti
17.10.2016 20:58 di Andrea Losapio  Twitter:    articolo letto 15146 volte
© foto di Federico De Luca

TOP
Menzione particolare per Angelo Da Costa, portiere del Bologna, se la Lazio non è seconda in classifica è dovuto alle parate strepitose, arreso solo al rigore molto dubbio nel finale.

Melchiorri: Nella vittoria del Cagliari a Milano c'è la prestazione di Melchiorri, rientrante da una brutta malattia. Voto per la prestazione, ragazzo intelligente che non si è perso d'animo, quella di ieri è da incorniciare. Ha messo in difficoltà tutta la difesa dell'Inter, ha fatto gol, ha provocato l'autorete di Handanovic. Il Cagliari ha giocato bene, ma c'è molto della prestazione di questo ragazzo. Voto 8

Dzeko: Per la doppietta, per l'impegno, chissà cos'è mutato nella testa di questo ragazzo. Nel Manchester City non l'ho visto così arrembante come nelle ultime settimane della Roma, lavora per la squadra e la fa salire, è già a sette gol quando ne ha segnati otto nell'anno scorso. Voto 8, se lo merita.

Kucka: Nella prestazione del Milan... è diventato insostituibile nel centrocampo di Montella, è grande quando interpreta il ruolo. Ha già fatto due gol, è forte di testa, dimostra spesso il suo senso del gol. Voto 7.

FLOP
Ci sono state tante note negative...

Gabbiadini: Non è il caso di gettargli la croce addosso, ma è negativo. Se il Napoli perde due partite consecutive non sono colpe solo sue, ma deve dimostrare di essere da azzurro. Il destino gli ha dato una grossa opportunità, ora basta alibi. Per me non è un centravanti vero, il suo ruolo è seconda punta, il Napoli fa affidamento su di lui, tiri fuori la personalità. Quando i giocatori sono in panchina diventano fondamentali, quando entrano devono fare. Voto 4.

Kalinic e Babacar: Non hanno inciso, la Fiorentina è in crisi di risultati e fanno pochi gol. E' vero che arrivano pochi palloni, ma è lecito attendersi qualcosa in più da loro. Paulo Sousa è già da oltre un anno in Italia, in questo momento è una squadra spenta, fa fatica a creare, è doveroso anche cambiare. Voto 5.

Icardi: È un mix tra il libro, quello che ha scritto, e la prestazione di ieri. Questa sua voglia di protagonismo che lo porta a scrivere a ventitré anni. I libri si scrivono a fine carriera, ci sono frasi sconcertanti da vero bullo. Ma gli uffici stampa dove sono? Non era meglio leggere prima questo libro per evitare che uscisse così? La società ha responsabilità in questo, non è da meno. Questa è una frattura... qualche giornale ha detto insanabile, ma sono molto vicino a questa interpretazione. La fascia non è un problema, in questo momento serve una presa di posizione. Voto 3.

Menzione particolare per De Boer, nelle puntate scorse avevamo apprezzato il suo integralismo anche nei confronti di Brozovic e Kondogbia. L'Inter è già a cinque sconfitte fra campionato ed Europa League. C'è una fragilità di base in fase difensiva, il Cagliari poteva fare tre o quattro gol.



TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

TMW - Murilo-Livorno, prove di rinnovo. E ci pensa il Vejle Livorno a lavoro. Tra campo e mercato. Si lavora al rinnovo di Murilo con adeguamento dell’ingaggio. Contratto in scadenza nel 2021 ma buone possibilità di prolungare di un altro anno e migliorare le condizioni economiche del calciatore. Intanto da registrare un sondaggio dalla Danimarca:...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy