HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Serie A 2017/18: chi è stato il migliore?
  Ciro Immobile
  Mauro Icardi
  Kalidou Koulibaly
  Milan Skriniar
  Allan
  Bryan Cristante
  Sergej Milinkovic-Savic
  Douglas Costa
  Alisson
  Paulo Dybala

I Collovoti

TMW RADIO - I Collovoti: "Kessié ottimo, Gabbiadini deve accettare le critiche"

24.10.2016 13:18 di Chiara Biondini  Twitter:    articolo letto 22475 volte
© foto di Federico De Luca

Fulvio Collovati è intervenuto ai microfoni di TMW Radio per dare i suoi personali voti sulla gironata di Serie A appena conclusa.

Top

Kalinic: chi fa una tripletta è d'obbligo che rientri nei Top, non segnava dalla prima giornata di campionato. Ho visto una Fiorentina che ha approfittato degli spazi concessi dal Cagliari, però devo dire che ha dimostrato di essere in crescita di condizione. In questo momento la FiorentinA, se risolve i suoi problemi offensivi, penso possa rientrare nella parta sinistra della classifica.
Voto: 8

Kessié contro l'Inter ho visto una partita di grande personalità di questo ragazzo che è un 96 di dicembre, davanti a mostri sacri del centrocampo come Joao Mario e Brozovic; è stato lui a dominare in quella zonA, non ancora ventenne. Ha fatto vedere come si lotta come ci si muove come ci si inserisce, penso che sia destinato a un ottimo futuro, se non perde quella fame che ho visto ieri, e quell'entusiasmo che ho visto nel suo modo di proporsi che è quello che non ho visto nei suoi avversari ieri.
Voto: 8

Locatelli: a 18 anni decidere una classica così importante contro la Juve,non è una cosa così comune, soprattutto con la prodezza tecnica che ha dimostrato che hanno dimostrato personalità, strafottenza e incoscienza del 18enne., che dire da trenta metri. Il giocatore più esperto ci pensa a tirare da posizioni difficili vuole evitare figuracce, il 18enne se ne frega e questo è un segnale di esuberanza e personalità. Ha preso in mano il centrocampo del Milan.
Voto: 9

Conte: per aver umiliato sul campo una squadra di milionari come il Manchester United. Conti esulti pure, perché deve togliersi la gioia di esultare...ha fatto bene, è una persona seria non ha certamente cercato di umiliare l'avversario, ha esultato perché è giusto quando c'è una gioia così che nel mondo del calcio si possa esprimere.
Voto 8

Coppa Pogba-Mourinho: Voto 4

Flop

Santon: quello che ho visto fare ieri a un difensore l'ultimi minuti che gioca nell'Inter, non si può entrare in quel modo, si entra in scivolata solo quando c'è disperazione e necessità. E' il giocatore più impiegato dell'Inter da De Boer e non si capisce, e fa difficoltà a difendere e non è un attaccante aggiunto. Il pessimo voto è dovuto all'intervento dell'ultimo minuto, la sconfitta deriva anche da quell'episodio lì.
Voto 3

Gabbiadini: se devi prima sostituire Higuain e poi Milik è normale che ci sia pressione su di te. Sarri ha fatto bene a difenderlo dicendo che è un bravissimo ragazzo, ma è una difesa debole, quando sei sotto i riflettori devi accettare anche le critiche, il suo gesto ieri è stato incomprensibile dettato dal nervosismo, però giochi nel Napoli è normale che ci sia attenzione e ti devi assumere delle responsabilità. I giocatori hanno una fortuna nel calcio di oggi, una volta decideva la proprietà, oggi decidono i giocatori, se lui non è contento dell'utilizzo da parte di Sarri, in alternativa, non può far altro che andare dalla società e invece di rinnovare dire di volersene andare. Non mi risulta sia stato fatto questo anzi si è parlato di rinnovo, e quindi vuole dire che accetti questa situazione.
Voto 4

Dani Alves: quanti cross arrivano da destra a Higuain e Mandzukic? E' un ottimo giocoliere, ma in fase difensiva lascia un po' a desiderare, non è propenso a fare cross, è uno che si inserisce e qualche malcontento per le prestazioni di questo terzino ci sono.
Voto 5

De Boer: vogliamo infierire? Dico solo che h l'impressione che il suo destino sia segnato, non trovo motivi certi affinché questa squadra possa migliorare... Reduce da tre sconfitte l'ho vista giocare ieri sfilacciata, le parole di Eder poi segnano una condanna sanciscono un distacco tra l'allenatore e la squadra...si vince con il gruppo oggi e se un giocatore dice "non siamo un gruppo", è un problema perché non si costruisce in un giorno... la società deve riflettere su questo.
Voto 3


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 25 maggio JUVENTUS, SARRI VUOLE HIGUAIN AL CHELSEA. NAPOLI, LEO PAREDES NOME CALDO. INTER, KONDOGBIA ADDIO. PER RAFINHA SERVONO 20 MILIONI. LAZIO, LO UNITED SI DEFILA PER MILINKOVIC-SAVIC JUVENTUS Il Chelsea di Maurizio Sarri sulle tracce di Gonzalo Higuain. Il centravanti argentino della...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy