HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi merita il Pallone d'Oro 2018?
  Sergio Aguero
  Alisson Becker
  Gareth Bale
  Karim Benzema
  Edinson Cavani
  Thibaut Courtois
  Cristiano Ronaldo
  Kevin De Bruyne
  Roberto Firmino
  Diego Godin
  Antoine Griezmann
  Eden Hazard
  N'Golo Kanté
  Isco
  Harry Kane
  Lionel Messi
  Neymar
  Jan Oblak
  Luka Modric
  Paul Pogba
  Sadio Mané
  Hugo Lloris
  Marcelo
  Kylian Mbappé
  Mario Mandzukic
  Ivan Rakitic
  Sergio Ramos
  Mohamed Salah
  Luis Suarez
  Raphael Varane

La Giovane Italia
I Collovoti

TMW RADIO - I Collovoti: "Wallace superficiale, Mandzukic l'alfiere, 3 a Lulic"

06.12.2016 15:19 di Chiara Biondini  Twitter:    articolo letto 14692 volte
© foto di Federico De Luca

Fulvio Collovati, opinionista, ex calciatore di Milan e Inter, ha parlato oggi a TMW Radio per dare i suoi voti all'ultima giornata di campionato di Serie A.
Flop
Wallace: difficile capire che cosa gli sia passato per la testa, azzarda un colpo di tacco in area. Arroganza, presunzione, superficialità, è giovane, ma non va capito perché un difensore non può permettersi di fare un errore del genere. La partita è poi cambiata proprio da lì.
Voto 4

Niang: inutili e dannosi dribbling, ha peggiorato la sua situazione, calciare il rigore in quel modo, si è impadronito del pallone. Il giocatore migliora anche quando agisce con buonsenso, non so forse è anche troppo giovane per avercelo questo buonsenso, però deve capire se è in giornata sì o no. A volte l'attaccante è egoista, se non ci fosse stato Lapadula la sua sarebbe stata una giornataccia in tutti i tempi.
Voto 4

Kondogbia: all'Inter meritavano questo voto in parecchi, da quando c'è Pioli Kondogbia ha sempre giocato, per cui se pensava di aver risolto i problemi di centrocampo schierandolo si sbagliava, troppo veloce il centrocampo del Napoli rispetto a quello nerazzurro. Pioli gli ha dato anche troppe possibilità.
Voto 4

Lulic: con le dichiarazioni del dopo partita su Rudiger, aggravate ancor più dalla difesa e sarà punito con una squalifica pesante.
Voto 3

Stootman: non capisco se hai fatto gol, che motivo c'era di andare a gettare acqua a Cataldi in panchina? La sua provocazione poteva evitarla.
Voto 5

Top

Mandzukic: questo suo modo di giocare al massimo, ha rappresentato lo spirito della Juve nel dopo Genoa, e lui è stato l'alfiere di questa reazione.
Voto 7

Nainggolan i duelli a centrocampo li ha vinti lui andando su Biglia. Quando entra in gioco la cattiveria e la tecnica, è riuscito a limitare Biglia che è la fonte del gioco della Lazio e ha chiuso con un gol".
Voto 7

Danilo difensore che ha fatto un gol bellissimo da attaccante, permettendo di raggiungere un Chievo in classifica.
Voto 7

Hamsik ha preso in mano il Napoli, il vero leader è lui, convince, lotta, accelera i tempi, fa gol. Con un giocatore così e il ritorno di Milik non è pregiudicato niente per il girone di ritorno.
Voto 8

Spalletti bravo a reprimere le fonti di gioco a un certo punto della Lazio.
Voto 7



TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Inter-Milan, le formazioni ufficiali del derby: Vecino e Vrsaljko dal 1' Queste le formazioni ufficiali di Inter-Milan, posticipo domenicale della nona giornata di Serie A in programma stasera alle 20:30: Inter (4-2-3-1): Handanovic; Vrsaljko, de Vrij, Skriniar, Asamoah; Vecino, Brozovic; Politano, Nainggolan, Perisic; Icardi. A disp.: Padelli, Gagliardini,...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy