Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Commisso punge ancora sull'affare Chiesa. E manda un messaggio a Iachini: serve di più

Commisso punge ancora sull'affare Chiesa. E manda un messaggio a Iachini: serve di piùTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
martedì 13 ottobre 2020 00:38I fatti del giorno
di Ivan Cardia

“Un povero immigrato è dovuto tornare in Italia per finanziare gli Agnelli vendendo un giocatore a rate”. Battuta, ma anche stoccata. Rocco Commisso punge ancora sulla cessione di Federico Chiesa ai bianconeri. Un affare, ha ribadito il presidente della Fiorentina, che lo ha lasciato amareggiato soprattutto perché il giovane attaccante ha salutato senza una chiamata al patron italo-americano, ma anche senza passare dal centro sportivo per salutare la sua ormai ex società. “Abbiamo dovuto inviare i documenti a Coverciano”. Salutato Chiesa, forse una volta per tutte, il numero uno viola si dedica al futuro. Uno in cui non è “venuto per buttare soldi”, spiega commentando quel che finora non è andato benissimo nel progetto tecnico gigliato. Dal quale si aspetta di più, nessuno escluso, anche da Iachini: “Dico a lui e a Pradè che se abbiamo questo monte ingaggi dobbiamo fare bene e fare meglio. Abbiamo alzato del 40% circa. Io credo in tutti, la squadra quest'anno è forte”. In un campionato che, assicura Commisso, andrà avanti.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000