Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Pirlo chiede un cambio di marcia alla Juventus. Ed è pronto a lanciare subito De Ligt

Pirlo chiede un cambio di marcia alla Juventus. Ed è pronto a lanciare subito De LigtTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Insidefoto/Image Sport
sabato 21 novembre 2020 00:53I fatti del giorno
di Simone Bernabei

Giornata di vigilia quella che si è appena conclusa, per la Juventus che domani affronterà il Cagliari alla ripresa dopo la sosta per le nazionali. Le squadra si è ritrovata nel pomeriggio per una seduta tattica alla quale non ha preso parte Rodrigo Bentancur: l’uruguayano, dopo il focolaio emerso nel gruppo squadra della Celeste (che ha contagiato, fra gli altri, anche Diego Godin), ha effettuato un doppio tampone a distanza di 24 ore che ha dato esito negativo. Per precauzione, l’ex Boca si è comunque allenato a parte e oggi si sottoporrà (come il resto dei compagni) ad un ulteriore test come da protocollo Figc.

Il pomeriggio ha però visto che la presentazione del match da parte di Andrea Pirlo. Il tecnico bianconero ha cambiato registro e chiesto uno sforzo in più alla sua squadra. “Adesso deve iniziare il nostro campionato, il periodo di adattamento è finito. Già da domani voglio vedere uno spirito diverso, combattivo”, ha detto Pirlo a poche ore dalla gara col Cagliari. Facendo capire come da oggi, i risultati dovranno tornare ad essere protagonisti. “Gli esperimenti spero siano terminati”, ha aggiunto. Perché i bianconeri, dopo 4 pareggi nelle prime 7 partite, devono tornare ad avere familiarità col successo per evitare che il Milan possa allungare ulteriormente. Per svoltare dal punto di vista dei risultati, la Juventus potrà contare sull’arma Matthijs De Ligt. L’olandese sta bene, dopo oltre 3 mesi è pronto per tornare in campo e salvo sorprese lo farà dal primo minuto. Discorso simile per Alex Sandro, che però si accomoderà solo in panchina per poi tornare titolare nelle prossime sfide. Nelle ore precedenti, invece, avevano dato segnali incoraggianti sia Federico Chiesa che Paulo Dybala. “Da ora fino a Natale avremo dieci partite da giocare come se fossero delle finali”, ha chiosato l’allenatore bianconero.

CLICCA QUI per tutte le parole di Andrea Pirlo alla vigilia di Juventus-Cagliari

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000