Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Crescere insieme. Perché il Milan è la scelta migliore per Sandro Tonali

Crescere insieme. Perché il Milan è la scelta migliore per Sandro TonaliTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport
lunedì 31 agosto 2020 12:39Il corsivo
di Raimondo De Magistris

Sandro Tonali ha sciolto le riserve. Non aveva più voglia di aspettare, e in men che non si dica la sua linea di pensiero si è sposata con quella del Milan. Va dato merito a Maldini di essersi inserito coi tempi giusti dopo che lo stop della trattativa con l'Inter, che ha cambiato idee e strategie dopo il summit che ha portato alla conferma di Antonio Conte. E di non aver perso tempo con Cellino dopo l'accordo con Tonali, che trova il club per il quale tifava da bambino.
Non è stato questo aspetto a fare la differenza, ma non c'è dubbio che abbia aiutato Maldini nella sua opera di convincimento. Perché di questi tempi non è scontato che il Milan possa spuntarla per il miglior centrocampista classe 2000 che c'è in Italia, specialmente se è anche nel mirino di Inter e Juventus.
L'operazione è di quelle importanti. Perché intanto testimonia che Elliott, se c'è da investire per un giocatore giovane, è pronto a farlo e il mancato arrivo di Rangnick non fa rima con ridimensionamento. E poi perché dà al Milan la possibilità di costruire una linea mediana che, magari anche con Bakayoko, è di quelle interessanti come poche altre in Serie A vista anche la crescita di Bennacer e il rilancio di Kessiè.

Però il Milan è anche la migliore scelta che potesse fare Tonali per il suo percorso di crescita. Più che alla Juventus o all'Inter, Tonali nel nuovo Milan avrà la possibilità di recitare fin da subito un ruolo da protagonista. Lo farà in una squadra che è stata grandissima e vuole tornare ad esserlo ma in questo momento non lo è ancora. Una squadra che punta a tornare in Champions ma che non gli chiede di fare subito la differenza in Champions. Una società che ha finalmente trovato una sua stabilità dopo anni di continue rivoluzioni e adesso sembra, finalmente, conoscere la strada per tornare competitiva. Una squadra che ha bisogno di pilastri per aprire finalmente un nuovo ciclo e Tonali, in questo discorso, si incastra perfettamente.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000