Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

La provinciale Sassuolo questa estate sta ragionando come una big

La provinciale Sassuolo questa estate sta ragionando come una bigTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
giovedì 17 settembre 2020 08:00Il corsivo
di Raimondo De Magistris

Occhio al Sassuolo. Posto che il mercato è tutto in divenire, ma ieri nell'intervista concessa ai taccuini di TMW dal direttore sportivo del Parma Marcello Carli il club neroverde è stato posto come modello di riferimento di una realtà provinciale che sta portando avanti un percorso ben definito. Fatto di gioco propositivo e giovani in rampa di lancio, costruito su un allenatore preso quando non aveva poi troppa esperienza in Serie A e trasformato in uno dei tecnici italiani che in questo momento ha più appeal.

"Il Sassuolo sul finire dell'ultima stagione ha dimostrato di essere una squadra ben amalgamata, non ha mosso nessuno e credo possa fare un campionato non da sorpresa, ma da squadra che completa un percorso di qualche anno che piacerebbe fare anche a me: sempre con lo stesso allenatore e mettendo dei giovani calciatori che crescono anno dopo anno. Il Sassuolo può fare un grandissimo campionato", ha dichiarato Marcello Carli fotografando esattamente una realtà di cui adesso si parla pochissimo. Ma che sicuramente farà parlare di sé nei prossimi mesi.

Ad oggi, il Sassuolo conta solo due operazioni in entrata: il riscatto di Haraslin e l'acquisto di Kaan Ayhan. Poi tante operazioni minori: Goldaniga ceduto in prestito, Frattesi e Marchizza blindati e mandati a giocare e lo scambio Romagna-Tripaldelli alle battute finali. Sul fronte cessioni - quelle importanti - invece tutto tace, e questa è forse la migliore notizia per Roberto De Zerbi. Il Sassuolo nell'estate in cui i soldi scarseggiano sta ragionando da big: se devono andare via i vari Boga, Locatelli o Berardi nessun compromesso. Serve l'offerta irrinunciabile che in questo mese di settembre - tra scambi, corsa agli svincolati e acquisti low cost - sembra quasi utopia.
E allora eccoli tutti lì, agli ordini di De Zerbi e pronti a consacrarsi in una realtà di provincia che ragiona sempre più da big. Il Sassuolo è pronto a vivere una stagione da protagonista.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000