HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi merita il Pallone d'Oro 2018?
  Sergio Aguero
  Alisson Becker
  Gareth Bale
  Karim Benzema
  Edinson Cavani
  Thibaut Courtois
  Cristiano Ronaldo
  Kevin De Bruyne
  Roberto Firmino
  Diego Godin
  Antoine Griezmann
  Eden Hazard
  N'Golo Kanté
  Isco
  Harry Kane
  Lionel Messi
  Neymar
  Jan Oblak
  Luka Modric
  Paul Pogba
  Sadio Mané
  Hugo Lloris
  Marcelo
  Kylian Mbappé
  Mario Mandzukic
  Ivan Rakitic
  Sergio Ramos
  Mohamed Salah
  Luis Suarez
  Raphael Varane

La Giovane Italia
Il Talento del Giorno

Un talento al giorno, Alex Denny: il futuro secondo i Toffees

19.07.2018 06:00 di Simone Lorini  Twitter:    articolo letto 8498 volte
© foto di Luigi Gasia/TuttoLegaPro.com

Giorno importante per il giovane centrocampista Alex Denny: ieri il mediano classe 2000 ha rinnovato il proprio legale coi Toffees fino al 2023, come comunicato dall'Everton tramite i propri canali ufficiali. Per il calciatore 18enne un contratto che lo legherà alla società inglese a lungo: tecnicamente il prodotto del settore giovanile della formazione di Liverpool ha dimostrato ottimi qualità atletiche, ma anche una propensione innata al recupero del pallone, che lo rende perfetto per il ruolo di mediano davanti alla difesa. Adattabile anche come centrale difensivo alla bisogna, l'Everton dovrà ripartire anche da giovani come lui per tornare ai livelli che gli competono.

Nome: Alex Denny

Data di nascita: 14 gennaio 2000

Nazionalità: inglese

Squadra: Everton

Ruolo: centrocampista centrale

Assomiglia a: Jordan Henderson

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

La crescita prosegue. Un Napoli concreto vince e dilaga: Udinese ko 3-0 Un gol nel primo tempo, una perla di Fabián Ruiz, e due nella ripresa: un rigore di Dries Mertens e la ciliegina di Marko Rog per spezzare le resistenze di una Udinese tutt'altro che arrendevole. E per portarsi a -4 dalla capolista Juventus. Una indicazione di classifica che se non...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy