HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Serie A 2017/18: chi è stato il migliore?
  Ciro Immobile
  Mauro Icardi
  Kalidou Koulibaly
  Milan Skriniar
  Allan
  Bryan Cristante
  Sergej Milinkovic-Savic
  Douglas Costa
  Alisson
  Paulo Dybala

Il Talento del Giorno

Un talento al giorno, Galanopoulos: un tuttofare in mezzo al campo

20.11.2017 06:00 di Michele Pavese  Twitter:    articolo letto 1475 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Contro il Milan, in Europa League, ha giocato solo qualche minuto, in cui si è destreggiato con personalità in mezzo al campo. Konstantinos Galanopoulos è ormai un elemento su cui l'AEK Atene può fare grande affidamento, nonostante non abbia ancora compiuto 20 anni. Il debutto un anno e mezzo fa, il primo gol nella scorsa stagione, contro il Levadiakos: Galanopoulos oggi è quasi una prima scelta per Manolo Jimenez, che gli sta regalando tante opportunità per mettere in evidenza le grandi qualità fisiche e tecniche. Qualità che ha già lasciato intravedere anche con la maglia della Grecia Under-21, con cui ha realizzato due reti nelle gare di qualificazione ai prossimi campionati Europei.

Galanopoulos è un centrocampista centrale impiegato soprattutto nel 4-2-3-1, ma può fare bene anche da mezzala: grande corsa, buona tecnica individuale e tempi di inserimento perfetti, fondamentale in fase difensiva e intelligente sul piano tattico. Nonostante la statura non particolarmente elevata, riesce a contrastare con efficacia gli avversari. Un centrocampista tuttofare, completo, che potrebbe essere presto protagonista a livelli più alti.

Nome: Konstantinos Galanopoulos

Data di nascita: 28 dicembre 1997

Nazionalità: greca

Ruolo: centrocampista centrale

Squadra: AEK Atene

Assomiglia a: Emre Belozoglu


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Europa

Primo piano

Il folle sogno di De Laurentiis non basta: serve un mercato da sogno. Quello che la Juve sta preparando oltre Emre Can. Caos Milan: i big che rischiano l'inevitabile addio. Inter: i 40 milioni, i rinforzi, le frecciate di Spalletti Immaginare Carlo Ancelotti come nuovo allenatore del Napoli era opera di profonda fantasia. Perché l'italiano aveva ammesso di sognare la Roma, come piazza dell'eventuale ritorno in Serie A, senza mai nasconderlo e celarlo. Andrea Agnelli, oltretutto, aveva preso contatti con l'ex...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy