HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » inter » Ex nerazzurri
Cerca
Sondaggio TMW
Qual è il colpo dell'estate 2019?
  Luis Muriel all'Atalanta
  Gary Medel al Bologna
  Mario Balotelli al Brescia
  Radja Nainggolan al Cagliari
  Franck Ribery alla Fiorentina
  Lasse Schone al Genoa
  Mariusz Stepinski all'Hellas Verona
  Romelu Lukaku all'Inter
  Alexis Sanchez all'Inter
  Matthijs De Ligt alla Juventus
  Aaron Ramsey alla Juventus
  Manuel Lazzari alla Lazio
  El Khouma Babacar al Lecce
  Ante Rebic al Milan
  Hirving Lozano al Napoli
  Matteo Darmian al Parma
  Henrikh Mkhitaryan alla Roma
  Emiliano Rigoni alla Sampdoria
  Francesco Caputo al Sassuolo
  Federico Di Francesco alla SPAL
  Simone Verdi al Torino
  Ilija Nestorovski all'Udinese

Fresi: "Inter anti-Juve. Conte e Marotta portano mentalità vincente"

23.08.2019 02:30 di Redazione FcInterNews.it    per fcinternews.it   articolo letto 216 volte

Ai microfoni di calciomercatonews.com è intervenuto l’ex difensore dell’Inter Salvatore Fresi, che ha parlato di Serie A e calciomercato. 

Sabato scatterà il campionato. Napoli o Inter l’anti-Juve?
“L’Inter sicuramente. I nerazzurri hanno fatto un’ottima campagna acquisti, la rosa è quai completa, manca solo un faro a centrocampo per giocare in verticale”.

Pensi che Conte sia il valore aggiunto per tentare di scucire lo scudetto dalle maglie della Juventus?
“Lui e Marotta stanno portando la mentalità che serve per diventare una grande squadra. Al momento la Juventus è ancora avanti per la corsa al titolo, ma non si sa mai. Intanto l’Inter sta costruendo per essere la rivale dei bianconeri nei prossimi anni”.

La coppia Lukaku-Sanchez come la vedi?
“Non è male, entrambi hanno un ottimo curriculum”.

L’incognita della Juventus può essere Sarri, visto che la sua filosofia di gioco è opposta a quella di Allegri?
“Sicuramente Sarri potrebbe avere qualche problema all’inizio, ma non credo che sbaglierà alla Juventus. Sono ormai diversi anni che sta facendo benissimo. Ora stanno cercando di sfoltirgli la rosa, anche se certe cose non le capisco“.

Tipo?
“Dybala sul mercato. Io non lo venderei mai. E’ un giocatore che può farti vincere la partita in qualsiasi momento, ha classe, gamba, visione di gioco. Io lo farei giocare sempre”.

E se fossi la Juventus prenderesti Icardi?
“Certo, in bianconero farebbe la differenza. Gli arriverebbero molto più palloni rispetto a quanti ne riceveva all’Inter”.

Avresti provato a recuperare il centravanti argentino?
“Sì, è uno degli attaccanti più forti in assoluto in area”.

Credi che l’Inter abbia gestito male la situazione?
“Sicuramente è stata una gestione sbagliata. Quello che è accaduto doveva rimanere dentro lo spogliatoio e non farle uscire all’esterno attraverso alcune interviste“.

Simone Chiocchi

VIDEO - WANDA E MAURO LASCIANO LA FESTA DI LAUTARO: "SI'" SARCASTICO ALLE DOMANDE SU UNA NUOVA AVVENTURA


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Inter

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale Inter
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510