HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » inter » Focus
Cerca
Sondaggio TMW
Italiane, chi va avanti in Champions League?
  Passerà solo la Juventus
  Juventus e Napoli
  Juventus, Napoli e Inter
  Juventus e Inter
  Juventus, Napoli e Atalanta
  Juventus, Atalanta e Inter
  Juventus, Atalanta, Napoli e Inter

GdS - Il virus Fifa colpisce ancora, allarme Sanchez e D'Ambrosio: oggi gli esami

14.10.2019 08:20 di Mattia Zangari    per fcinternews.it   articolo letto 194 volte

Il virus Fifa si abbatte ancora sulle squadre di club, nello specifico sull'Inter. Alexis Sanchez e Danilo D’Ambrosio - sottolinea oggi la Gazzetta dello Sport - sono tornati a Milano in anticipo a causa degli infortuni rimediati con le maglie di Cile e Italia, e oggi saranno affidati al dottor Volpi per gli esami strumentali e i relativi approfondimenti del caso. Difficile capire al momento l’entità dei due problemi fisici, però è chiaro che Antonio Conte sia preoccupato.

Ieri lo staff sanitario del Cile ha rilasciato un comunicato di aggiornamento sulle condizioni dell'ex United e forse - fa notare la rosea - con una analisi un troppo affrettata che ha gettato un po’ di panico tra i tifosi nerazzurri: "Lo staff medico della nazionale cilena — si legge sul sito della federazione sudamericana — comunica che il giocatore Alexis Sanchez ha riportato la lussazione dei tendini peronieri della caviglia sinistra con interessamento del retinacolo dei flessori, per questo in accordo con lo staff medico della sua squadra è stato liberato dal ritiro e rientra a Milano, dove sarà sottoposto a esami di risonanza magnetica e ad ecotomografia dinamica al fine di prendere la migliore decisione terapeutica". E le ultime frasi lasciano intendere che la risonanza non è stata ancora effettuata, quindi probabilmente sarebbe stato meglio aspettare l’esito di quest’ultima prima di diramare un aggiornamento.

Passando all'altro acciaccato D’Ambrosio, che ieri sera ha lasciato il ritiro della Nazionale azzurra, si teme una microfrattura al dito del piede destro come lui stesso aveva raccontato a caldo subito dopo la vittoria dell’Italia sulla Grecia: "Temo la frattura del mignolo del piede...". Qualora fosse corretta la sensazione dell'ex Torino sarebbe comunque da capire la gravità del problema. Infatti un problema di lieve entità può essere risolto in tempi anche brevi e senza volersi prendere rischi potrebbe anche essere possibile un recupero in vista della sfida di Champions della prossima settimana. In ottica Sassuolo, invece, più facile pensare a una nuova maglia da titolare per Candreva sull’out di destra, anche se Lazaro ha dato ottimi segnali con l’Austria. 

VIDEO - COLOMBIA-CILE, CHE BATTAGLIA: SANCHEZ SI FERMA DOPO UN'ENTRATA DI CUADRADO


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Inter

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale Inter
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510