Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / inter / News
Diritti tv, nuovo ddl da Italia Viva: proposta di esclusiva per sei anniTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Alessandro Garofalo/Image Sport
venerdì 10 luglio 2020 02:30News
di Christian Liotta
per Fcinternews.it

Diritti tv, nuovo ddl da Italia Viva: proposta di esclusiva per sei anni

La senatrice di Italia Viva, Daniela Sbrollini, ha presentato un disegno di legge per modificare in più punti la Legge Melandri che regola la commercializzazione dei diritti tv. La modifica più rilevante, proposta dalla senatrice Sbrollini, riguarda il potere accordato all’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni (Agcm) di derogare, su richiesta della Lega Serie A, al divieto di "assegnare tutti i pacchetti di diritti offerti in esclusiva al mercato a un solo operatore della comunicazione o a un solo intermediario indipendente", e di estendere la durata dei contratti di licenza da tre a sei anni, come riporta MF-Milano Finanza.

In questo modo tutte le partite potrebbero essere assegnate per sei anni a un’unica società che, in base alla proposta, avrebbe poi anche facoltà di rivenderli ad altri operatori (sublicenza), previa autorizzazione della Lega. La riforma della Legge Melandri potrebbe agevolare un’offerta per il prossimo triennio di Sky, definita nella relazione illustrativa 'l’unico vero interlocutore' rimasto per la vendita dei diritti tv e contro cui di recente il Consiglio di Stato ha ristabilito il divieto di esclusiva web fino al 2022. Tuttavia, a meno che venga recepita in un decreto-legge, la proposta di Italia Viva dovrà affrontare un lungo e complesso iter legislativo. L’eventuale deroga alla no single buyer rule, inoltre, potrebbe violare la norma europea che stabilisce tale divieto di esclusiva.

VIDEO - TANTI AUGURI A... - JAIR DA COSTA, LA FRECCIA NERA COMPIE 80 ANNI

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000