Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / inter / In Primo Piano
Tre schiaffi al destino: Young, Godin e Lautaro ribaltano Belotti e il Torino, l'Inter ora è seconda con la LazioTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 13 luglio 2020 23:40In Primo Piano
di Christian Liotta
per Fcinternews.it

Tre schiaffi al destino: Young, Godin e Lautaro ribaltano Belotti e il Torino, l'Inter ora è seconda...

Una vittoria di grinta e di forza, con la quale l'Inter risponde nel miglior modo ad un destino che sembrava pronto a tirare ai nerazzurri un ennesimo bruttissimo schiaffo. La squadra di Antonio Conte chiude il primo tempo sotto di una rete, regalata da Samir Handanovic ad Andrea Belotti, e un senso di impotenza per un match dove il guizzo vincente non arriva mai. Ma nella ripresa, finalmente, la musica cambia e l'Inter riesce a mettere subito le cose in chiaro in apertura: nel giro di 120 secondi, Ashley Young prima e Diego Godin poi ribaltano il risultato, e al 61esimo Lautaro Martinez trova finalmente la gioia che mancava da cinque turni grazie alla complicità di Bremer che sporca quel tanto che basta per beffare Salvatore Sirigu. Il Torino prova a rimettersi in corsa, centra una traversa ancora con Belotti, ma alla lunga perde lucidità e alla fine deve arrendersi. L'Inter chiude una 72 ore molto difficili con un successo che le permette di agganciare la Lazio al secondo posto in classifica.

IL TABELLINO
INTER-TORINO 3-1
MARCATORI:
17’ Belotti (T), 49’ Young (I), 51’ Godin (I), 61’ Lautaro Martinez (I)

INTER: 1 Handanovic; 2 Godin (76’ 37 Skriniar), 6 De Vrij, 95 Bastoni; 33 D'Ambrosio (71’ 87 Candreva), 77 Brozovic, 5 Gagliardini, 15 Young (71’ 34 Biraghi); 20 Borja Valero; 7 Sanchez, 10 Lautaro Martinez (83’ 24 Eriksen).

In panchina: 27 Padelli, 46 Berni, 13 Ranocchia, 18 Asamoah, 30 Esposito, 31 Pirola, 32 Agoume.

Allenatore: Antonio Conte.

TORINO: 39 Sirigu; 5 Izzo, 33 N'Koulou, 36 Bremer; 29 De Silvestri (64’ 17 Singo), 23 Meité (64’ 7 Lukic), 88 Rincon, 15 Ansaldi (64’ 21 Berenguer), 34 Ola Aina; 24 Verdi (76’ 22 Millico), 9 Belotti.

In panchina: 18 Ujkani, 25 Rosati, 4 Lyanco, 19 Greco, 20 Edera, 27 Ghazoini, 30 Djidji, 80 Adopo.

Allenatore: Moreno Longo.

Arbitro: Massa. Assistenti: Di Iorio – Bottegoni. Quarto Uomo: Minelli. Var: Nasca, assistente Alassio.


Note
Ammoniti:
Godin (I), Ola Aina (T), Meite (T), De Silvestri (T), Brozovic (I), Sanchez (I), D’Ambrosio (I), Biraghi (I)
Corner: 9-2
Recupero: 1°T 0’, 2°T 3’.

RIVIVI LA DIRETTA TESTUALE DI INTER-TORINO (CLICCA QUI PER VISUALIZZARE DA APP).

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000