HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » inter » In Primo Piano
Cerca
Sondaggio TMW
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

Inter pazza di Andy Polo: "Un sogno". Ecco chi è... e i suoi gol!

02.01.2012 20:00 di Fabrizio Romano    per fcinternews.it   articolo letto 10431 volte

"Un fenomeno sul quale scommettere ad occhi chiusi". Questo e tantissimo altro dicono in Perù di Andy Polo, piccolo grande talento dell'Universitario che è balzato sulla lista di alcune tra le più importanti società al mondo. Una valanga di qualità contenuta in un metro e settanta di ragazzino: Andy è un classe 1994, ma in Perù è già quotato come uno degli attaccanti più forti in prospettiva del Paese. Il c.t. Markarian ha già dato a Polo la chance di entrare a far parte dei pre-convocati della nazionale peruviana, un'occasione che Andy ha colto al volo per farsi notare. "Il mio sogno è emulare le gesta di Paolo Guerrero - racconta -, dunque anche solo allenarmi con lui è stata un'emozione. Devo ringraziare Markarian, davvero".

La Polo-mania è scoppiata nell'ultimo anno, con l'esplosione totale nel Sudamericano Under 17: Andy con il numero 11 sulle spalle castiga l'Argentina all'esordio (guarda il video, ndr) con un gol importantissimo, poi segna anche nella gara successiva contro l'Ecuador: una gemma valida per l'1-1 finale. Il Perù uscirà ai gironi, ma Andy gioca anche le altre due partite contro Bolivia - da titolare anche questa, senza segnare - e contro l'Uruguay, dove mette a segno la rete del 3-0. In Perù impazziscono per questo ragazzino, autore di quattro gare da titolare e tre reti: un predestinato che anche l'Universitario è determinato a lanciare. E infatti, dopo il Sudamericano di marzo, il 24 aprile arriva il debutto con la sua società: a soli 16 anni esordisce nella partita vinta contro il Club Alianza Atletico Sullana finita 1-0, mentre per il primo gol bisogna aspettare la sfida contro il Cienciano, terminata con una goleada, 5-0. Andy si prende gli applausi di tutti e inizia a segnare con continuità, per un totale di 19 presenze e 4 reti all'attivo in campionato, 5 presenze e una rete in Coppa.

L'Inter ci sta pensando seriamente per il futuro, giurano in Perù, specialmente la rivista Depor seguita anche da Tribalfootball in Inghilterra. Lo hanno monitorato osservatori nerazzurri, ma anche di Liverpool, Arsenal e Manchester City. Un'operazione non immediata, ma Andy Polo pensa già all'addio come ha svelato a Depor: "Andare in Europa è uno dei tanti sogni che spero di compiere già in questo 2012, non posso negarlo. Confesso che sogno solo a sentirmi accostato a tali società", ha affermato. In Germania si dice che lo Schalke sia in pole, ma in Perù ignorano le voci. E allora si continua a sognare, ma anche a segnare. Intanto, le grandi lo monitorano. E chissà che presto non vedremo Andy in Italia...


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Inter

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale Inter
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510