HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » inter » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
Inter, Sanchez ko: fiducia a Esposito o ritorno sul mercato?
  Avanti con Politano, Lukaku e Lautaro Martinez: sono più che sufficienti alle esigenze di Conte
  Occhi sul mercato, sia quello degli svincolati che invernale
  Fiducia al giovane Esposito: sarà lui a completare la batteria di attaccanti nerazzurri

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 27 marzo

28.03.2019 01:00 di Gaetano Mocciaro    articolo letto 18162 volte
Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 27 marzo
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
ADDIO SAN SIRO SEMPRE PIU' CONCRETO. ROMA, SARA' RIVOLUZIONE E SI PUNTA A CONTE ALLENATORE. DAL BRASILE: ALLAN DICE SI AL PSG. ZIELINSKI VERSO IL RINNOVO COL NAPOLI. CAGLIARI, BARELLA PIACE ALL'ARSENAL. LAZIO, LUIS ALBERTO TENTATO DA MONCHI. CAGLIARI, RINNOVA CARLI

L'edizione odierna de La Gazzetta dello Sport spiega questa mattina che, dopo la presentazione del progetto per il nuovo stadio, Milan e Inter sono attesi da due passaggi burocratici piuttosto delicati: uno è l’approvazione della Giunta comunale, poi c’è quella del Consiglio.

Sarà rivoluzione sul mercato in casa Roma. In uscita Pastore, Nzonzi, Karsdorp e il portiere Olsen. La società vuole ripartire facendo leva sul gruppo italiano. Saranno Zaniolo (che rinnoverà nelle prossime settimane) e compagni a guidare il progetto giallorosso del futuro.
Pastore ha mercato in Cina, potrebbe interessare all’Hebei Fortune. Mentre Nzonzi potrebbe fare ritorno al Siviglia, ma piace pure in Francia. Si cerca una sistemazione per Karsdorp che potrebbe andare via in prestito e sul mercato ci sarebbe anche il portiere, Olsen. Sirigu e Cragno le idee per la porta che verrà.

L'edizione romana del Corriere della Sera scrive che James Pallotta sogna Antonio Conte per la panchina della Roma, svelando inoltre che nei giorni scorsi sono stati avviati i primi contatti per riportare l'ex ct della Nazionale in Serie A. Tuttavia Conte, che vedrà il contratto col Chelsea scadere a giugno, interessa anche all'Inter e alla Juventus. C’è poi il problema dell’ingaggio, che nell’ultima stagione è stato di circa 12 milioni di euro, una cifra che nessuno in Italia può permettersi e che l’ex selezionatore azzurro dovrà per forza rivedere al ribasso. L'arrivo di Gianluca Petrachi come ds, però, potrebbe essere una chiave per portare Conte a Trigoria. Gli altri nomi seguiti da Pallotta sono quelli di Maurizio Sarri, Gian Piero Gasperini e Marco Giampaolo.

Daniele De Rossi è a un bivio. Il Messaggero fa il punto sul futuro del capitano della Roma, che si prepara a tornare in campo contro il Napoli dopo una stagione travagliata per i tanti infortuni. DDR, scrive il quotidiano romano, deve decidere se continuare o lasciare: ha deciso di rimandare ogni scelta a maggio, saranno cruciali le sue condizioni fisiche. E magari un ritorno: quello di Paolo Bertelli, ora al Chelsea, che la Roma sta provando a convincere, con la mediazione di Totti, offrendogli l'incarico di supervisore atletico dalla prima squadra alle giovanili.

Al termine della partita tra Norvegia e Svezia, Robin Olsen ha parlato in zona mista. Ecco le sue parole riportate da Fotbollskanalen: "La Roma mi vuole vendere? Non ne so nulla", il commento dello svedese sulle voci di mercato in zona mista.
Un ex speciale dalle parti di Trigoria: ieri, scrive Il Messaggero, Nicolas Burdisso ha fatto visita alla Roma. Un saluto ai suoi vecchi compagni, a partire ovviamente da De Rossi, ma anche un incontro con il ds Massara. Sul tavolo, eventuali accordi futuri su giovani del Boca Juniors, di cui ora Burdisso è il ds. Ma soprattutto il destino di Diego Perotti, da tempo nel mirino del club di Buenos Aires.

Non solo Perotti. Durante l’incontro tra la Roma e il ds del Boca Juniors, Nicolas Burdisso, si è parlato anche di Nahitan Nandez. Il centrocampista è oggetto del desiderio di tante squadre. Ci ha riprovato il Cagliari in vista dell’estate, ci sta provando concretamente il Leeds con un’offerta già arrivata sul tavolo del Boca e ora anche la Roma sta studiando la situazione.

Il dopo Ramsey, per l'Arsenal, potrebbe parlare italiano. Secondo il Daily Mirror, infatti, sarebbe Nicolò Barella il sogno di Unai Emery per la prossima stagione. Il Cagliari non accetterà una cifra inferiore ai 50 milioni di euro, potendo fare leva sulle tante pretendenti e sulle ottime prestazioni del ragazzo.

"Ancelotti a vita". Ieri Aurelio De Laurentiis ha indicato la strada per il futuro del Napoli, con l'idea di fare dell'attuale allenatore una sorta di Ferguson in salsa partenopea. Un ruolo che ADL ipotizzò anche per Mazzarri e Sarri, evidenzia Il Mattino, che riporta anche delle intenzioni di rinnovare il contratto del tecnico: basi gettate nell'incontro a Castel Volturno della scorsa settimana, l'intenzione è quella di prolungare al 2024 l'attuale accordo, in scadenza nel 2024.

Allan ha detto sì al PSG. Questa la notizia di mercato lanciata dal portale brasiliano Uol Esporte, che spiega come il centrocampista sia stato convinto dal clan dei brasiliani a Parigi (Marquinhos, Thiago Silva, Daniel Alves e Neymar) ad accettare l'offerta del club transalpino. Resta da trovare però l'intesa con il Napoli, con i francesi che offriranno al sodalizio azzurro una cifra vicina ai 60 milioni di euro.

La trattativa per il rinnovo di contratto fra Piotr Zielinski e il Napoli è sempre più vicina alla fumata bianca. Fa il punto il Corriere del Mezzogiorno: col rinnovo, il polacco dovrebbe arrivare a 2,8 milioni di euro. Nessuna clausola risolutiva.

Torna di moda il nome di Malcom per l'Inter. Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport il giocatore, che nel 2019 ha giocato solo 32 minuti col Barcellona nella Liga, potrebbe cambiare aria a fine stagione e il club di Zhang proverà a portarlo a Milano, anche se il prezzo del suo cartellino è molto alto, dato che i catalani lo hanno pagato circa 50 milioni nell'estate 2018.

Borja Valero potrebbe lasciare l'Inter nella prossima estate. Nei giorni scorsi alcuni emissari cinesi dell'Hebei Fortune hanno chiesto informazioni ai nerazzurri per il centrocampista spagnolo, ma non sarebbe l'unico club cinese a provarci. Il problema dipende, però, dalla volontà del giocatore: da valutare se c'è l'intenzione di accettare una nuova sfida in un campionato meno competitivo rispetto a quello italiano.

Il Siviglia torna alla carica per Luis Alberto. Il fantasista della Lazio era nel mirino degli andalusi già nel mercato di gennaio, con il ritorno di Monchi in dirigenza l'assalto tornerà di attualità: secondo quanto riferito dal Corriere dello Sport, già ai tempi del Liverpool l'ex portiere aveva provato a portarlo al Sanchez-Pizjuan. A gennaio, i biancocelesti avevano rifiutato un'offerta da 30 milioni di euro sempre dal Siviglia.

Il Cagliari ha annunciato il rinnovo contrattuale del direttore sportivo Marcello Carli che ha firmato con gli isolani sino al 30 giugno 2021.

BAYERN, UFFICIALE L'ACQUISTO DI LUCAS HERNANDEZ. REAL MADRID, CI SIAMO PER HAZARD IN ESTATE MENTRE MBAPPÈ DEVE ASPETTARE IL 2020. CHELSEA, HUDSON-ODOI PUO' RESTARE. SAVO MILOSEVIC NUOVO ALLENATORE DEL PARTIZAN

Attraverso i propri canali ufficiali, l'Atletico Madrid ha annunciato di aver trovato l'accordo con il Bayern Monaco per il trasferimento del terzino francese Lucas Hernandez, a partite dal prossimo 1° luglio. Il club spagnolo, si legge, aveva offerto al giocatore la possibilità di estendere il contratto ma la sua volontà di trasferirsi in Germania è stata decisiva. Il Bayern pagherà l'intera clausola risolutiva, 80 milioni di euro.
L'entourage di Eden Hazard ha trovato un accordo di massima con il Real Madrid per 15 milioni di euro all'anno. Da rifinire e definire l'intesa sui bonus ma l'asso belga, anche in Nazionale, ha avuto modo di parlarne approfonditamente con l'ex (e futuro?) compagno al Chelsea, Thibaut Courtois.

Kylian Mbappé si trasferirà al Real Madrid, ma solo nel 2020. Le Parisien nella sua edizione odierna fa sapere che l'attaccante campione del mondo con la Francia chiuderà la stagione al Paris Saint-Germain, ma vestirà la casacca dei campioni della Ligue 1 anche nella prossima annata sportiva. Nell'estate del 2020, dopo l'Europeo dunque, l'ex Monaco lascerà il campionato transalpino per approdare nella Liga alla corte di Zinedine Zidane. Il PSG chiede 280 milioni di euro per far partire subito Mbappé, mentre nel 2020 dovrà per forza abbassare le pretese visto il contratto del calciatore in scadenza nel 2022.

Zinedine Zidane sfida la Jvuentus per un obiettivo di mercato. Secondo quanto riferito da Tuttosport, infatti, il Real Madrid avrebbe messo nel mirino Tanguy Ndombélé, centrocampista classe '96 del Lione da tempo nel mirino dei bianconeri. Contatti positivi per Paratici&co, l'irruzione delle merengues può ovviamente cambiare le carte in tavola. Sfida economica, con il club francese che chiede 90 milioni di euro ma potrebbe chiudere a 70, sfida di carisma: da un lato Zizou, dall'altro CR7. Gli assi nella manica di Juve e Real hanno i volti dei due fuoriclasse, tra campo e panchina.

Callum Hudson-Odoi, giovane talento del Chelsea inseguito da mezza Europa, resterà a Londra anche in caso di mancato rinnovo del contratto in scadenza nell'estate del 2020.

Robin van Persie ribadisce l'addio al calcio a fine stagione: "Sì, nessun ripensamento. Al termine di questo campionato arriverà il momento di dire basta. Ad agosto compirò 36 anni, la metà dei quali vissuti nel calcio professionistico: un viaggio iniziato all'età di cinque anni e che si concluderà qui a Rotterdam, dove sono nato e dove tutto è cominciato".

Il portiere austriaco Ramazan Ozcan ha raggiunto un accordo col Bayer Leverkusen per il rinnovo di contratto fino a giugno 2020.

Savo Milosevic, ex attaccante del Parma, è il nuovo allenatore del Partizan Belgrado. L'ex attaccante tra le altre del Parma lascia la posizione di vice-presidente federale della Serbia e sostituisce il dimissionario Zoran Mirkovic, ex difensore di Atalanta e Juventus.

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Inter

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale Inter
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510