HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » inter » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
Niente Premier per Dybala: dove andrà adesso la Joya?
  Resterà alla Juventus con Sarri
  Andrà all'Inter in coppia con Lukaku
  Al PSG per l'eredità di Neymar
  A una grande di Spagna, Real o Barcellona
  Al Bayern Monaco in Bundesliga

Inter, raccolta di plusvalenze prima di passare alle spese pazze

28.06.2019 07:00 di Gianluigi Longari    articolo letto 16031 volte
Fonte: Sportitalia
Inter, raccolta di plusvalenze prima di passare alle spese pazze
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Non solo operazioni in entrata per l’Inter, a dispetto delle tante trattative che la dirigenza del club nerazzurro sta intessendo nelle ultime ore. Sede nuova, vita nuova, verrebbe da dire, perché da quando è stato inaugurato il nuovo palazzo con le tinte del Biscione gran parte delle discussioni di mercato riguardanti la compagine guidata da Antonio Conte si stanno svolgendo proprio dalle parti di viale della Liberazione, lontano dalle hall degli hotel più disparati. A questo proposito si segnala come il Genoa abbia di fatto concluso il colpo Pinamonti con i meneghini, facendo recapitare nelle casse dell’Inter un bonifico da 18 milioni di euro con la promessa di interloquire con Marotta ed Ausilio nel momento in cui il ragazzo si sarà valorizzato e sarà pronto per un nuovo passo nella sua carriera. Non vanno poi dimenticati i profili di Vergani, sempre più indirizzato verso la Roma nell’ambito dell’affare Dzeko e quello dei francesi Gravillon (in orbita Sassuolo) e Karamoh per il quale il Parma si è aperto una corsia preferenziale. Tutti asset che a bilancio avranno un peso specifico giustificato dai grandi risultati ottenuti dal settore giovanile interista e concretizzati non sempre all’ombra della Madonnina come nel caso di Zaniolo. Ultimata questa fase, sarà tempo di entrare nel vivo anche per i colpi in entrata. I nomi sono sempre gli stessi: Sensi è in dirittura d’arrivo, così come per Barella si cerca di comprendere quale contropartita possa porre fine alla contesa con il Cagliari in presenza di una volontà delineata di vestire nerazzurro da parte del diretto interessato. Per poi passare al reparto avanzato con Dzeko e Lukaku che restano i primi e forse unici nomi nel mirino dei meneghini.

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Inter

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale Inter
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510