HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » inter » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
Chi volete come centravanti dell'Italia a Euro2020?
  Ciro Immobile
  Andrea Belotti
  Mario Balotelli

Le pagelle dell'Atalanta - Difesa da lacrime, in due si salvano (di poco)

18.09.2019 23:05 di Andrea Losapio    articolo letto 25589 volte
Fonte: Dall'inviato al Maksimir, Zagabria
Le pagelle dell'Atalanta - Difesa da lacrime, in due si salvano (di poco)
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
DINAMO ZAGABRIA-ATALANTA 4-0

Gollini 6 - Incolpevole sui quattro gol, non tocca nemmeno un pallone nel primo tempo. Disinnesca, invece, una fucilata di Orsic da pochi passi, nella seconda frazione. Un incubo, come per tutti.
Toloi 4 - Pronti, via e si fa superare due volte da Dani Olmo, tutte e due in tunnel. Sembra quasi non essere entrato in partita, tanto che lo spagnolo sfonda sempre dal suo lato.
Djimsiti 4 - Sull'1-0 si dimentica di proteggere il portiere sull'inserimento di Leovac, che gli va alle spalle. Poi si prende un giallo veniale, come se fosse all'esordio.
Masiello 5 - I compagni non lo aiutano, spesso gli danno il pallone con troppa velocità. Meno attaccato degli altri (dal 45' Malinovskyi 5,5 - Nel grigiore generale migliora di poco la situazione).
Hateboer 4,5 - Non si vede praticamente mai, quando succede è in negativo. Non va mai sulla fascia: sarebbe la sua caratteristica principale, ma è un condizionale. In difficoltà come Toloi.
Freuler 4,5 - Perde palloni a ripetizione, è insolitamente impreciso e viene sostituito a fine primo tempo (dal 45' Pasalic 6 - È lo spauracchio del Maksimir, qui aveva segnato una doppietta anni fa. Ci va vicino due volte).
De Roon 5 - Cerca di picchiare in mezzo, ma spesso è lasciato da solo dai compagni.
Gosens 4,5 - Lo stesso discorso di Hatebor vale anche per il tedesco, decisamente in ombra rispetto al solito. Un paio di cross interessanti, ma che non arrivano sulla testa giusta. Dalla sua parte sfondano e parecchio.
Gomez 5 - L'unico tiro in porta della prima frazione porta il suo nome, cerca di portare in avanti il baricentro ma non ha la solita propulsione. Paga la brutta giornata di tutti.
Ilicic 5 - In un paio di circostanze dà l'impressione di potere saltare l'avversario, ma poi non ha la solita lucidità (dall'88 Barrow s.v.).
Zapata 5,5 - Combatte, ma gli arriva solo un pallone decente in tutto il primo tempo. Poi nella seconda frazione gli capitano due occasioni, ma Livakovic è pericoloso. Il meno colpevole degli undici titolari.

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Inter

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale Inter
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510