Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / inter / Serie A
ESCLUSIVA TMW - Alessio: "Juve, vincere la Coppa per salvare una stagione. Vlahovic va aspettato"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca
mercoledì 11 maggio 2022, 14:05Serie A
di Lorenzo Marucci
esclusiva

Alessio: "Juve, vincere la Coppa per salvare una stagione. Vlahovic va aspettato"

Angelo Alessio prova ad inquadrare la finale di Coppa Italia di stasera tra Inter e Juventus. Alessio, ex giocatore bianconero e vice di Conte ai tempi della Juve e in Nazionale, dice a Tuttomercatoweb.com: "La Juve deve vincere per tanti motivi, soprattutto per salvare una stagione. Credo comunque che le motivazioni in finale vengano da sole. L'Inter, invece, dopo la Supercoppa vuol conquistare un altro trofeo proprio contro la Juve. Mi auguro che vinca la squadra di Allegri".

Senza trofei per la Juve potrebbe essere un fallimento?
"Il quarto posto è blindato. Poi è chiaro che il monte ingaggi è molto elevato. Non sarebbe una stagione fallimentare ma se non dovesse vincere sarebbe comunque un mezzo fallimento".

Chiellini sta per chiudere la sua lunga storia con la Juventus...
"Per Chiello ci sarebbero tanti aggettivi per definirlo, si merita di giocare questa finale e poi si vedrà che strada prenderà".

Può fare anche il dirigente?
"Può fare tutto, deve solo decidere cosa fare".
Il caso Vlahovic invece come lo giudica?
"E' un ragazzo ragazzo giovane e certi problemi possono starci. Se poi si misura solo sui gol è un altro discorso. Bisogna avere pazienza, le qualità del giocatore non si discutono. Va aspettato, un calo può anche esserci".