VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » inter » Serie A
Cerca
TMW Radio
Sondaggio TMW
Mercato di gennaio: da quale big i colpi più importanti?
  Juventus
  Roma
  Inter
  Napoli
  Milan
  Lazio

Telegram

ESCLUSIVA TMW - PSG, ag. T. Motta: "Rinnovo difficile. L'Inter? Tentativo nel 2015"

11.01.2017 20:45 di Francesco Fontana    articolo letto 20375 volte
ESCLUSIVA TMW - PSG, ag. T. Motta: "Rinnovo difficile. L'Inter? Tentativo nel 2015"
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Nonostante l'età (classe '82), le prestazioni sono ancora di alto livello. Thiago Motta resta un giocatore fondamentale per il Paris Saint-Germain, e le 24 presenze stagionali lo confermano. In scadenza di contratto il prossimo 30 giugno, non si registrano però passi in avanti in ottica rinnovo. Uno scenario confermato dal suo agente Alessandro Canovi, che in esclusiva per TuttoMercatoWeb ha fatto il punto sul presente e il futuro del proprio assistito, ritornando anche all'estate 2015, quando l'Inter provò a riportarlo ad Appiano Gentile. Sono già arrivate proposte interessanti per la prossima stagioni? Magari dalla Chinese Super League, un campionato 'caldissimo' in questo periodo. "È ancora presto, al momento non ci sono novità. Vedremo, ci sono mille idee che possono essere valutate". Esclude che la società possa proporre il rinnovo? "Sì, lo escludo. È una possibilità lontana. Detto ciò, fisicamente sta molto bene. Le tante presenze di questa stagione sono un dato assolutamente importante". Serie A: al ragazzo piacerebbe tornare? "Non saprei, dipende dalla sua volontà. Ripeto, è ancora presto e al momento non ci sono notizie certe. Parliamo comunque di un giocatore che non avrebbe alcun tipo di problema nello scegliere una nuova destinazione". C'è un campionato favorito? "Quello che posso dire con assoluta certezza è che Thiago non vestirà maglie di altri club della Ligue 1. Il rispetto nei confronti del PSG è grandissimo". A Parigi, nonostante il rinnovo sia lontano, la stima nei suoi confronti è però rimasta intatta. "Assolutamente sì. Con la società e l'ambiente in generale il rapporto è perfetto. Il PSG è casa sua, lui è uno di famiglia e viene trattato come un figlio. Ogni decisione verrà presa in totale sintonia con il presidente Al-Khelaïfi". A distanza di tempo, può svelare cosa ha impedito il suo approdo all'Inter? "La possibilità c'è stata e fu concreta. Il riferimento è all'estate 2015, quando il rinnovo con il Paris Saint-Germain non era certo. I nerazzurri ci provarono, ma c'erano tante altre squadre su di lui. E penso all'Atletico Madrid. Poi arrivò la proposto del PSG e firmammo il prolungamento".

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Inter

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale Inter
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.