VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » juventus » Serie A
Cerca
TMW Radio
Sondaggio TMW
Sedici squadre si giocano la Champions League: chi è la favorita?
  Barcellona
  Basilea
  Bayern Monaco
  Besiktas
  Chelsea
  Juventus
  Liverpool
  Manchester City
  Manchester United
  Paris Saint-Germain
  Porto
  Real Madrid
  Roma
  Siviglia
  Shakhtar Donetsk
  Tottenham

Telegram

TMW RADIO - Bertoni: "Mercato, non basta spendere. Viola, falle in difesa"

13.08.2017 09:25 di Alessandra Stefanelli    articolo letto 15833 volte
Fonte: Lorenzo Marucci
TMW RADIO - Bertoni: "Mercato, non basta spendere. Viola, falle in difesa"
© foto di Federico De Luca
Ai microfoni di TMW Radio è intervenuto oggi Daniel Bertoni, ex giocatore di Fiorentina, Napoli e Udinese: “La Toscana è bellissima, sono tornato volentieri a Firenze che amo tanto. Il calciomercato? Non sempre spendere tanti soldi ti dà la certezza di vincere, spesso bisogna azzeccare i giocatori giusti. Se spendi tanto devi sapere cosa vai a prendere, non prendere per prendere com’è successo all’Inter negli ultimi anni. Spero che quest’anno Inter e Milan abbiano la possibilità di lottare per lo Scudetto, bisognerà vedere come reagiscono le squadre ai nuovi acquisti”. Come giudichi il mercato viola fin qui? “Io credo che la società punti sui giovani, la gente deve pensare che la società non è che non vuole spendere ma vuole farlo per giovani promettenti, per fare una squadra per il futuro. Il prossimo anno non sarà facile per i viola, credo che i tifosi in questo momento sognino di lottare per qualcosa e che quest’anno per loro potrebbe arrivare una delusione”. Simeone? “Dovrà adeguarsi a una piazza come Firenze, forte anche calcisticamente. Vediamo come si fa la squadra, ci sono dei giocatori bravi come Chiesa, Eysseric, ma penso che la Fiorentina deve risolvere le falle che ci sono dietro. Credo che Pantaleo sia bravo e sappia cosa fare”. La lotta per lo Scudetto? “la Juventus è sempre favorita, ma credo che il Napoli quest’anno possa dare del filo da torcere. Può essere l’anno buono per lo Scudetto, mancano forse un paio di giocatori, un attaccante alla Higuain e un grande portiere. Rulli? Mi piace molto. Ma ci sono anche tanti altri giovani in Argentina da vedere”. Tra questi c’è Rigoni? “Io non sponsorizzo nessuno. L’unico che posso sponsorizzare è Lautaro Martinez del Racing che è un centravanti straordinario e mi piace un ragazzo che si chiama Torres che non ha ancora esordito nel Boca. Rigoni? È un calciatore del futuro che deve prepararsi per un campionato duro come quello italiano. È un contropiedista, gli mancano altre situazioni per essere all’altezza”. Il Napoli col Nizza? “Credo che possa passare tranquillamente il turno. È una gara che può sempre avere delle insidie, ma il Napoli è a un livello diverso rispetto al Nizza. Sarri? È uno dei migliori assieme a Spalletti, lo ha dimostrato nel Napoli che ha fatto giocare molto bene. Mertens sembrava perso con Higuain, per merito di Sarri ha fatto tanti gol”.

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Juventus

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale Juventus
A tu per tu
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 15 dicembre 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 15 dicembre 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.