VERSIONE MOBILE
 HOME  | EVENTI TMW  | NEWS TICKER  | PARTNER  | NETWORK  | TMW RADIO CALENDARIO  | REDAZIONE  | CONTATTI  | MOBILE  | RSS  
PRIMO PIANO:
 
  HOME TMW » juventus » Serie A
Serie A

TOP NEWS ore 17 - Tre club su de Vrij. Su Howedes c'era anche la Roma

13.09.2017 17:45 di Marco Frattino    articolo letto 7479 volte
TOP NEWS ore 17 - Tre club su de Vrij. Su Howedes c'era anche la Roma
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Tutte le news più rilevanti delle ultime ore JUVE, L'AGENTE DI HOWEDES SVELA L'INTERESSE DI ALTRI CLUB - Il procuratore di Benedikt Höwedes, Volker Struth, ha parlato ai microfoni della Bild rivelando i retroscena del suo passaggio alla Juventus. "Quando questa nuova situazione è arrivata abbiamo raggiunto un contatto diretto con Paratici. E naturalmente siam stati anche in contatto con altri club. Abbiamo tenuto colloqui con Roma, Leicester City e Arsenal perché abbiamo sentito che l'Inter voleva Mustafi. Tuttavia è stato presto chiaro come l'interesse della Juve fosse concreto ed è stata la sua prima scelta fin dall'inizio. Con tutto il rispetto per lo Schalke, anche se le cose sono state superate lì, quando arrivata un club come la Juve devi andarci, è il top". LAZIO, TRE CLUB SU DE VRIJ MA PUO' RINNOVARE- Stefan De Vrij sarà sicuramente il pezzo pregiato del prossimo mercato estivo. Il difensore della Lazio dovrebbe rinnovare con il club di Lotito, ma una sua cessione è praticamente inevitabile: sull'olandese, secondo il Mirror, ci sono Inter, Liverpool e Juventus, pronte a darsi battaglia nei prossimi mesi. NAZIONALE, VENTURA PARLA DI ZAPPACOSTA - "Esagerate le critiche alla mia nazionale? Fate voi le vostre riflessioni". Raggiunto da Premium Sport, il ct della Nazionale, Giampiero Ventura, risponde così a chi ha paragonato il 3-0 subito dalla sua Italia contro la Spagna a quello subito dalla Juve contro il Barcellona: "Contento per Zappacosta? Molto, ha fatto un gran gol". BOLOGNA, DONSAH VERSO IL RINNOVO. NESSUNA NOVITA' PER MASINA - Le prossime settimane potrebbero essere decisive per il rinnovo di Godfred Donsah, centrocampista del Bologna. Come riporta Il Resto del Carlino, infatti, è previsto un incontro tra la dirigenza rossoblu e l'entourage del giocatore per prolungare il matrimonio fino al 2021. L'ingaggio, si legge, non dovrebbe superare i 700 mila euro, in linea con la nuova politica societaria. Conferenza stampa in casa Bologna, protagonista l'amministratore delegato Claudio Fenucci, che, come riportato da bolognanews.it, ha analizzato il mercato dei felsinei: "Aver tenuto il gruppo dello scorso anno e tutti i giovani colmando le principali lacune ci faceva essere ottimisti e le prime partite stanno confermando quelle sensazioni. In più non abbiamo ancora né Falletti né Avenatti che sono in fase di riabilitazione. Pulgar? Abbiamo un regolamento interno che prevede una sanzione, talvolta i ragazzi sono incauti nell'uso dei social. Per ora non ci sono novità sul rinnovo di Masina né sullo stadio. Adam però è sereno e ci incontreremo nelle prossime settimane quando capiremo anche con il Comune il percorso amministrativo per interpretare nel modo migliore questa legge comunque migliorative".

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Juventus

Scarica l'app ufficiale del Canale Juventus
LIVE TJ - Caso biglietti, Agnelli inibito per 12 mesi. Solo un'ammenda per la Juventus. Avv. Coppi: “Faremo ricorso”
Gli eroi in bianconero: Giovanni SACCO
Mou innamorato della Joya, il Man United avvisa la Juve: "Se vendete Dybala noi ci siamo"
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
Le più lette
Sondaggio TMW
Chi vincerà la Champions League 2017/2018?
  Real Madrid
  Barcellona
  Bayern Monaco
  Manchester United
  Manchester City
  Juventus
  Chelsea
  PSG
  Atletico Madrid
  Roma
  Napoli
  Monaco
  Liverpool
  Borussia Dortmund
  Altro


   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.