HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » juventus » Accadde Oggi...
Cerca
Sondaggio TMW
Roma, Totti lascia dopo 30 anni. Quale futuro ora per il Pupone?
  Reintegro nella Roma il prima possibile, non può esserci altra soluzione
  Direttore tecnico in un altro top club, che non sia la Lazio
  Carriera in federazione, sull'esempio di Riva e altri simboli azzurri
  Dirigente di alto profilo in Nazionale, la sua esperienza può far comodo a Mancini
  Un nuovo incarico all'estero, magari alla UEFA o alla FIFA

Radio Bianconera

30 aprile 1982, la Juventus annuncia l'acquisto di Michel Platini

30.04.2019 04:00 di Gaetano Mocciaro    articolo letto 5784 volte
30 aprile 1982, la Juventus annuncia l'acquisto di Michel Platini
Il 30 aprile 1982 la Juventus annuncia l'acquisto di quello che sarà il giocatore più importante degli anni '80 bianconeri: Michel Platini. Il francese, allora stella del Saint-Etienne, viene annunciato dal presidente Giampiero Boniperti. Il francese doveva andare qualche anno prima all'Inter: bloccato dai nerazzurri nel 1978, non poteva essere tesserato prima dell'apertura agli stranieri avvenuta nel 1980. Nel frattempo ci fu un ripensamento a seguito delle condizioni fisiche del giocatore, reduce da un infortunio, che destarono qualche perplessità. Per non venire meno agli accordi di qualche anno prima Platini, prima di firmare per la Juve, avvertì l'Inter ricevendo l'ok per il passaggio ai rivali. Con i regolamenti dell'epoca che prevedevano il tesseramento di due stranieri al massimo e con la Juventus che si era da poco assicurata il polacco Zbigniew Boniek, fu necessario sacrificare Liam Brady. L'irlandese, primo straniero dei bianconeri dalla riapertura delle frontiere, chiuderà con grandissima dignità la stagione realizzando il rigore decisivo all'ultima giornata di campionato contro il Catanzaro che valse lo scudetto ai danni della Fiorentina.

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Juventus

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale Juventus
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510