HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » juventus » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
Corsa Scudetto: chi s'è rinforzato di più in difesa?
  L'Inter con l'esperienza di Diego Godin
  La Juventus con l'acquisto di De Ligt
  Il Napoli affiancando Manolas a Koulibaly

Radio Bianconera

ESCLUSIVA TMW - Bertoni: "Higuain appesantito, De la Vega alla Ambrosini"

25.06.2019 17:21 di Giacomo Iacobellis    articolo letto 15585 volte
Fonte: Lorenzo Marucci
ESCLUSIVA TMW - Bertoni: "Higuain appesantito, De la Vega alla Ambrosini"
© foto di Federico De Luca
L'ex attaccante di Fiorentina e Napoli Daniel Bertoni, intervistato da TMW a Firenze, ha parlato così del momento del calcio argentino e dei suoi connazionali in Serie A: "L'Argentina non ha giocato bene finora in Copa América. Abbiamo una nuova generazione di giocatori e quattro-cinque veterani. Messi non è stato all'altezza di quanto ha fatto vedere al Barcellona, Aguero ha giocato meglio dopo la panchina della prima partita, mentre Di Maria non gioca. Non è mai facile iniziare un nuovo ciclo, non ci sono tanti buoni giocatori in giro".

Cosa pensa del prossimo acquisto del Genoa Pedro de la Vega?
"L'ho visto giocare nel Lanus e nelle nazionali giovanili dell'Argentina. Ancora non è esploso, è un buon calciatore in ottica futura. Speriamo che in Italia gli vada bene. Non si può paragonare a Chiesa comunque secondo me, è un centrocampista puro che mi ricorda più Ambrosini per dinamismo. Non è un attaccante, al massimo una mezzapunta".

A Napoli è pronto invece ad arrivare il talento colombiano James Rodriguez.
"Ha una qualità straordinaria coi piedi. Ancelotti lo conosce bene e vuole riprenderselo. Non se gli andrà bene in un campionato difficile come quello italiano, ma James ha sicuramente ottime doti tecniche. Al Napoli lo vedo come trequartista a sinistra, ma in quella posizione c'è Insigne e potrebbe esserci così un problema tattico".

Come vede Dybala?
"Ancora in Argentina non sappiamo in quale ruolo giochi. È un grande calciatore, ma è difficile trovargli un ruolo. Io lo farei giocare sulla sinistra o sulla destra, non dietro alle punte. Nel 4-3-3 di Sarri potrebbe funzionare. Dopo gli otto Scudetti, la Juve ora deve trovare la giusta quadra per cercare di vincere la Champions".

Higuain si potrà rilanciare nel nostro campionato?
"Speriamo. Higuain è un grande goleador, ha segnato in tutti i posti in cui è stato. Gli anni però passano per tutti, lo vedo un po' pesante ultimamente e per questo il ritiro estivo sarà molto importante. Occhio però, perché Higuain può essere importante comunque anche a gara in corso, non solo da titolare".

Chiosa sulla Fiorentina: cosa si aspetta dalla nuova proprietà?
"Il vero colpo in questo momento è proprio Commisso e l'entusiasmo che ha riportato a Firenze. Adesso i viola dovranno fare una buona squadra che possa fare bene per arrivare almeno in Europa League o vincere la Coppa Italia. Per gli acquisti consiglio giocatori non a fine carriera, ma giovani promesse all'estero e in Italia".

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Juventus

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale Juventus
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510