HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » juventus » Rassegna stampa
Cerca
Sondaggio TMW
Niente Premier per Dybala: dove andrà adesso la Joya?
  Resterà alla Juventus con Sarri
  Andrà all'Inter in coppia con Lukaku
  Al PSG per l'eredità di Neymar
  A una grande di Spagna, Real o Barcellona
  Al Bayern Monaco in Bundesliga

Radio Bianconera

Juve, l'apertura de La Gazzetta dello Sport: "Al servizio di Sua Maestà"

16.07.2019 07:03 di Giuseppe Emanuele Frisone    articolo letto 18007 volte
Juve, l'apertura de La Gazzetta dello Sport: "Al servizio di Sua Maestà"
"Nuova Juve, missione CR7: al servizio di Sua Maestà", titola così l'edizione odierna de La Gazzetta dello Sport. La nuova Juventus sta infatti man mano prendendo forma con i suoi nuovi innesti. Ieri le prime parole in bianconero di Aaron Ramsey, anche lui uomo di qualità arrivato per esaltare i colpi di Ronaldo. Oggi arriva anche De Ligt.

Rivoluzione nerazzurra - Taglio laterale del giornale dedicato all'Inter. "Conte, si lotta: affamata, cattiva e col doppio play, è già la sua Inter" si legge. Nel ritiro di Lugano prosegue la rivoluzione in casa nerazzurra, con il tecnico pugliese che sta spingendo molto sulla difesa a tre e sul gioco sulle fasce.

Rivoluzione rossonera - Si parla anche di Milan, in particolare di Piatek. Giampaolo sta studiando un ruolo particolare per l'attaccante polacco, che dovrebbe ricalcare quanto fatto da Quagliarella alla Sampdoria: più movimenti, più raggio d'azione, in modo che diventi un attaccante totale.

Bologna, tutto il calcio sta con Sinisa - In basso si parla di Mihajlovic e di Bologna. La squadra ha risposto al tecnico, esclamando: "Per lui ci buttiamo anche nel fuoco". Già iniziata la terapia per l'allenatore serbo, che ieri è stato ricoverato in ospedale per iniziare le cure.

© foto di Rassegna P {margin-top:0;margin-bottom:0;}

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Juventus

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale Juventus
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510