HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » juvestabia » Europa
Cerca
Sondaggio TMW
Roma, Totti lascia dopo 30 anni. Quale futuro ora per il Pupone?
  Reintegro nella Roma il prima possibile, non può esserci altra soluzione
  Direttore tecnico in un altro top club, che non sia la Lazio
  Carriera in federazione, sull'esempio di Riva e altri simboli azzurri
  Dirigente di alto profilo in Nazionale, la sua esperienza può far comodo a Mancini
  Un nuovo incarico all'estero, magari alla UEFA o alla FIFA

Le aperture in Spagna - L'anno nero del grande Real

20.05.2019 10:42 di Gaetano Mocciaro    articolo letto 10082 volte
Le aperture in Spagna - L'anno nero del grande Real
Di seguito la rassegna stampa spagnola di oggi lunedì 20 maggio 2019. È tempo di bilanci dopo la fine del campionato avvenuta nel weekend.

As
"Afoso finale"
Il Real Madrid chiude LaLiga con dodici sconfitte ed è stato fischiato dal suo pubblico. Setién se ne va dal Betis dopo aver vinto al Camp Nou e al Bernabéu.

Marca
"Muy deficiente"
Il Real Madrid chiude una stagione vergognosa con la dodicesima sconfitta e chiude la Liga con 19 punti in meno del Barcellona. Il Bernabéu saluta con sonori fischi a una squadra senza anima. L'unica ovazione per Keylor Navas, alla sua partita d'addio. Zidane non ha fatto giocare l'ultima partita a Bale.

Mundo Deportivo
"Storico"
Il Barça chiude LaLiga con 19 punti sul Real Madrid, massimo vantaggio. Messi segna il suo sesto "Pichichi" (36 gol) eguagliando Telmo Zarra.

Sport
"Storico +19"
Il Barça chiude la Liga con un record di punti di scarto sul Real Madrid, che ha subito la dodicesima sconfitta. Messi ha realizzato una doppietta nel campo dell'Eibar e ha quattro gol di vantaggio su Mbappé nella classifica della Scarpa d'Oro.

L'Esportiu
"Doppietta d'oro"
Messi segna i gol del Barcellona all'Eibar e si assicura di fatto la Scarpa d'Oro.

Super Deporte
"Abbiamo la Coppa!"
Il Valencia non si è mai arreso. La squadra ce la fa dopo un anno molto duro e ora testa alla finale di Copa del Rey contro il Barcellona.

Estadio Deportivo
"Nuova era"
Il Betis e Quique Setién mettono la parola fine alla sua avventura come tecnico biancoverde dopo aver chiuso la stagione con un altro assalto al Bernabéu, finale in bellezza e decimo posto in classifica.
Gaetano Mocciaro
© foto di rassegna stampa P {margin-top:0;margin-bottom:0;}
Gaetano Mocciaro
© foto di rassegna stampa P {margin-top:0;margin-bottom:0;}
Gaetano Mocciaro
© foto di rassegna stampa P {margin-top:0;margin-bottom:0;}
Gaetano Mocciaro
© foto di rassegna stampa P {margin-top:0;margin-bottom:0;}
Gaetano Mocciaro
© foto di rassegna stampa P {margin-top:0;margin-bottom:0;}
Gaetano Mocciaro
© foto di rassegna stampa P {margin-top:0;margin-bottom:0;}
Gaetano Mocciaro
© foto di rassegna stampa P {margin-top:0;margin-bottom:0;}

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Juvestabia

Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510