HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » juvestabia » L\'altra meta\' di
Cerca
Sondaggio TMW
A quanto deve vendere l'Inter Icardi?
  A 110 milioni, il valore della clausola
  Dopo l'ultima stagione, vale 70/80 milioni
  Il valore è crollato, basta un'offerta da 50 milioni

... Daniele Paponi

22.06.2019 00:06 di Barbara Carere    articolo letto 4674 volte
... Daniele Paponi
L’attaccante della Juve Stabia Daniele Paponi e sua moglie Erika Curiale si sono conosciuti ad una festa undici anni fa galeotto fu l’incontro organizzato dal fratello di Daniele: ”Ci siamo conosciuti d’estate ad una festa, non è’ stato un vero e proprio colpo di fulmine- confida Lady Paponi- ma abbiamo approfondito la conoscenza facendo una vacanza con amici, però a dire il vero Barbara già c'era del tenero tra di noi(ride,ndr)”.
Cosa ti ha fatto innamorare di lui?
“Il fatto che essendo più piccolo,era più maturo di me ed anche più responsabile”.

Un suo pregio?
“La pazienza, la semplicità e l'umiltà”.
Un suo difetto?
“Forse che non si arrabbia mai,x niente..(tranne che con me!)lascia perdere tutto”.
Com’è nella vita privata?
“Nella vita privata è sempre sorridente e molto sedentario,forse ama il divano più me ( ride,ndr)”.
Il ricordo più emozionante del vostro matrimonio?
“Sinceramente è stato tutto molto emozionante,non ce ne' uno preciso, abbiamo organizzato tutto noi,ed e' stato come volevamo..e poi i nostri bimbi sono stati partecipi..ci siamo sposati il 26.6.2015 ,anzi tra pochi giorni festeggeremo quattro anni di matrimonio “.

Erika, ricordi la proposta di matrimonio?
“Certo mi fece la proposta di matrimonio mentre eravamo a casa, con una scusa mi fece scendere al piano di sotto e trovai lui e i nostri due figli con una maglia con scritto "mi vuoi sposare"? E logicamente aveva l'anello in mano (ride,ndr)”.
Com’è come papà ?
“Con mia figlia Angelica che ha 7 anni e Cristiano di 5 anni È un un papà presente e molto giocherellone, tant'è che spesso devo riprendere lui e non i bimbi, soprattutto quando gioca a calcio con il figlio in casa (ride,ndr)”.
Chi cucina in casa Paponi / Cruciale?
“Ovviamente io anche se i bimbi ogni tanto glielo chiedono e allora ci prepara la piadina,così è sicuro di non sbagliare (ride,ndr)”.
Il suo piatto preferito?
“Sono i cappelletti in brodo ma gli piace anche la pasta con il tonno”.
Come trascorrerete il tempo libero?
“Spesso andiamo al cinema oppure ci piace visitare la città in cui siamo”.

Cosa non ti piace del suo lavoro?
“Detesto i continui traslochi e il dover preparare ogni volta scatoloni,valigie ecc. per poi ricominciare una nuova città e in una nuova casa”.
Cosa ti piace invece?
"Andare allo stadio e vedere le sue partite e vederlo segnare,quest'anno la promozione in serie B,è stata molto emozionante”.
Raccontaci della promozione in serie B con la Juve Stabia.
“È stato bellissimo,un'emozione unica, anche perché hanno fatto un campionato strepitoso è il calore dei tifosi è da brividi poi il gruppo è molto unito e compatto tra loro”.
La sua dimostrazione d’amore quotidiano?
“I suoi baci e le sue carezze,sono per me dimostrazione d'affetto anche dopo 11anni ..i piccoli gesti,devono essere sempre presenti”.

C’è qualcosa che vorresti dirgli attraverso questa intervista?
“Oltre al fatto che Lo AMO,vorrei dirgli in particolar modo che stanno si è finalmente riscattato,dal punto di vista calcistico, dopo tanti anni tra infortuni e panchine è’ giusto che ti prendi le tue soddisfazioni noi ti staremo sempre vicino... E magari ogni tanto quando cucini....cambia piatto( ride,ndr)”.
Grazie Erika per questa bella chiacchierata e prima di lasciarci il tuo saluto ai nostri lettori di TMW.
Grazie a te Barbara io e Daniele salutiamo tutti i vostri lettori di TMW con simpatia”.




TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Articoli correlati



Altre notizie Juvestabia

Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510