HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » juvestabia » Serie B
Cerca
Sondaggio TMW
Italiane, chi va avanti in Champions League?
  Passerà solo la Juventus
  Juventus e Napoli
  Juventus, Napoli e Inter
  Juventus e Inter
  Juventus, Napoli e Atalanta
  Juventus, Atalanta e Inter
  Juventus, Atalanta, Napoli e Inter

Le pagelle della Juve Stabia- Calò strepitoso, Canotto imprendibile

09.11.2019 17:28 di Luca Esposito    articolo letto 1881 volte
Karamoko Cissè
Karamoko Cissè
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Russo 6 - per 50 minuti vince il duello con Coda, poi lo trafigge con una conclusione imprendibile. Attentissimo su Kragl.

Vitiello 6,5 - Tanta esperienza contro una corazzata, mette la museruola a Kragl e lo contiene con disinvoltura.

Troest 6,5 - Prova di grande attenzione, vince il duello con Sau e non gli fa toccare palla. Perfetto anche nel gioco aereo.

Tonucci 6,5 - Mezzo voto in meno perché causa la punizione dell’1-1, ma sta crescendo progressivamente ripagando la fiducia di un allenatore che lo voleva fortemente. Salvataggio importante nel finale su Insigne.

Germoni 7 - Riscatta qualche prestazione deludente con la miglior performance con la maglia delle vespe. Corre per 95 minuti, annulla prima Hetemaj e poi Tello. Il migliore in campo in assoluto.

Calò 7 - Continuasse così sarà già pronto a giugno per il salto di categoria. Indovina un eurogol con un missile dai 25 metri, sempre pericolosissimo sulle palle inattive.

Melara 6,5 - Uno dei grandi ex non vive la sua giornata migliore, ma è tatticamente prezioso e raddoppia puntualmente le marcature su Viola e Tello. Lavoro sfiancante che gli fa perdere lucidità in fase di possesso. (Dal 20’st Elia 5 - Entra con un avversario ridotto in 10. Dovrebbe creare pericoli, è spettatore non pagante pur impegnandosi al massimo).

Calvano 6,5 - Stesso discorso fatto per Melara: corre, combatte, recupera palloni, svolge alla lettera il compito assegnatogli dal mister. Esce tra gli applausi. (Dal 35’st Rossi sv).

Mallamo 6 - Inizio devastante, è presente in tutte le azioni offensive dei padroni di casa. Leggero e comprensibile calo nella ripresa. (Dal 30’st Di Gennaro 5 - Dai suoi piedi dovrebbero nascere le intuizioni giuste per scardinare la retroguardia giallorossa, si presenta al pubblico con un assist completamente sbagliato che scatena qualche fischio. Si limita al passaggio elementare, da lui ci si aspetta molto di più).

Cissè 6,5 - A Benevento ha scritto pagine importantissime di storia, prova a farsi rimpiangere dai suoi ex tifosi. Mai pericoloso negli ultimi 16 metri, ma la sua fisicità mette spesso in difficoltà i centrali giallorossi.

Canotto 7 - Una spina nel fianco per tutti, nell’uno contro uno ha una marcia in più. Pericolosissimo in avvio, quando si crea lo spazio per la conclusione con una giocata splendida. Ultimo ad arrendersi.

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Juvestabia

Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510