Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / juvestabia / Calcio estero
ESCLUSIVA TMW - Ag. Debeljuh: "Dalla D alla A rumena: una scommessa vinta"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Diego Fornero/Torinogranata.it
venerdì 10 gennaio 2020 20:12Calcio estero
di Claudia Marrone
esclusiva

Ag. Debeljuh: "Dalla D alla A rumena: una scommessa vinta"

Torna a farsi largo, nel panorama italiano, il nome di Gabriel Debeljuh, che potrebbe presto sposare un progetto della Serie B nostrana. Per un più dettagliato punto sulla situazione, i microfoni di TuttoMercatoWeb.com hanno contattato l'agente del ragazzo, Gianfranco Cicchetti.

Si parla del ritorno in Italia di Debeljuh: come lo descriverebbe?
"Gabriel Debeljuh è uno delle mie migliori intuizioni professionali. E' un centravanti di grande valore che ho avuto la fortuna e l'intuito di pescare nella nostra Serie D e di dargli una possibilità importante in un campionato difficile e prestigioso come la serie A rumena. Sono stati molto bravi il Ds Razvan Zamfir e il suo braccio destro Domenico Fracchiolla nel cogliere l'idea a parametro zero e di avere il coraggio e il fiuto nello scovarlo, lanciarlo e poi valorizzarlo nella loro fucina di talenti che è l'Hermannstadt. Il resto ce l'ha messo il ragazzo, con abnegazione, voglia e il grande talento che madre natura gli ha regalato. A oggi è il calciatore rivelazione della Liga 1 rumena, normale che abbia attirato l'interesse dei principali club rumeni e di altri club europei, tra cui anche qualche club italiano di Serie B, che da diverse settimane lo stanno seguendo con grande interesse. Sarà sicuramente una delle prossime plusvalenze di questo o del prossimo mercato, sono pronto a scommetterci".

A proposito di Serie B, l'ha lasciata Vicente: perché la scelta di sposare il Catania, con le difficoltà che sta attraversando la piazza etnea?
"La carriera di Bruno Vicente riparte da Catania. Il mister Lucarelli e il direttore Lo Monaco lo hanno voluto fortemente e siamo molto contenti di aver sposato il loro progetto, nonostante le tante offerte che ci sono arrivate in queste settimane. Sono certo che Bruno saprà farsi apprezzare anche in terra etnea per le sue qualità umane e professionali e possa ritagliarsi uno spazio importante nella squadra rossoazzurra. Abbiamo firmato un contratto di un anno e mezzo, con la consapevolezza che possa essere un progetto a medio termine".

Da chi possiamo aspettarci, in C, i prossimi colpi di livello?
"Mi aspetto altri venti giorni di trattative serrate e, perché no, di altri colpi importanti. Il mercato di Serie C non è ancora decollato definitivamente, complici le rose extralarge di tante società e la conseguente difficoltà di tanti club a fare le uscite. Mi aspetto tanto soprattutto nell'ultima settimana, visto che si giocheranno altre due partite e tante squadre avranno idee e necessità maggiormente più chiare".
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000