Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

...Gianluca Gaetano

...Gianluca Gaetano
venerdì 17 maggio 2019 00:25L'altra metà di
di Barbara Carere

Il giovane talentuoso calciatore del Napoli Gianluca Gaetano (classe 2000) e la sua bella fidanzata partenopea Maria Delle Cave si sono conosciuti nel 2015, fuori la scuola guida, galeotto furono le lezioni, proprio come ci confida lei in esclusiva per la nostra rubrica.
"Avevamo degli amici in comune ed eravamo entrambi a scuola guida per fare alcune lezioni per il conseguimento della patente”.

E’ stato un colpo di fulmine?
“A dirti il vero Barbara, non è stato amore a prima vista, c è stato un lungo corteggiamento da parte sua, infatti ci siamo fidanzati il 28 agosto del 2016, un anno dopo”.
Come mai non hai ceduto prima alla sua corte?
“Un po’ per l’età, più piccolo di me di tre anni e in più giocava a calcio, sai io avevo l'idea calciatore uguale Don Giovanni (ride,n.d.r.)”.
E poi, cosa è successo, come mai hai cambiato idea?

“Lui mi ha fatto ricredere, tanto .. è stato bravo e spontaneo “.
Cosa ti ha fatto innamorare di lui?
“Il suo essere sempre solare e tenace. Mi trattava come volevo essere trattata "da Donna", mi faceva sentire importante e lo fa ancora “.
Un suo pregio?
“La sua forza innata, riesce a trovare sempre il modo di rialzarsi e risolvere presto i problemi perché dice che la vita è una sola e la si deve vivere in modo felice”.
Un suo difetto?
“Quando guarda le partite o gioca alla Play Station entra nel suo mondo e non sente nulla, gli devo ripetere le cose dieci volte a volte anche urlando per attirare la sua attenzione e questa cosa mi fa andare su tutte le furie (ride,n.d.r.)”.

Com’è nella vita privata Gianluca Gaetano?
“In realtà è cosi come lo si vede da fuori, calmo, lui ama passare le serate a guardare dei film insieme, mangiare a casa in settimana e soprattutto preferisce andare a dormire non troppo tardi per arrivare attivo agli allenamenti”.
Chi cucina in casa?
“Non viviamo ancora insieme, ma quando ci ritroviamo a cucinare, cucino io, però lui e’ un buon aiutante”.
Cosa gli prepari quando vuoi prenderlo per la gola ?
“ Gli preparo una cheesecake, che adora come glielo preparo io”.

Qual è Il suo piatto preferito?
“Da buon napoletano la pizza, però quella del suo papà, figlio di pizzaiolo non poteva essere che così”.
Come trascorrerete il tempo libero?
“Il nostro tempo libero lo trascorriamo a fare shopping solitamente o altro, purché sia qualcosa di semplice e poco mondano, noi amiamo fare le cose che ci rilassano”.
È una persona scaramantica il tuo Gianluca?
“Scaramantico , mmmmm .. Lui prima di entrare in campo si fa il segno della croce, quindi credo che sia più religioso che scaramantico”.
Il suo rito prima di una gara?
“Non ha un rito prima di una gara, ma spegne il telefono e sta tranquillo solo dopo che gli ho inviato un messaggio di buona fortuna, si carica”.
Cosa non ti piace del suo lavoro?
“Naturalmente il ritiro perché stiamo troppo tempo distanti e quando è lontano mi manca un pezzo del mio cuore”.

Cosa ami invece?
“In verità non amo qualcosa in particolare del suo lavoro, ma il pensiero che il calcio lo fa stare bene e lo rende felice, questo rende felice anche me”.
Qual è la sua dimostrazione d’amore quotidiano?
“Già dal buongiorno credo che mi dimostra amore, ogni mattina mi invia un messaggio quando si sveglia. Per me, questo messaggio significa: "anche questa mattina il mio primo pensiero sei stata tu".
Dove trascorrerete le vacanze estive?
“Non so ancora dove trascorreremo le vacanze, io sarò nel pieno con gli esami all'università e lui ha la maturità, tutto da decidere il giorno prima (ride,n.d.r.)”.

Cosa hai provato quando ha esordito domenica in Serie A con la maglia del Napoli?
“Impossibile spiegare cosa ho provato quando ha esordito, un mix di emozioni , il cuore mi batteva a 3000, non vedevo l'ora di abbracciarlo”.
C’è qualcosa che vorresti dirgli attraverso questa intervista?
“Vorrei dirgli di non perdere mai questa umiltà e forza e lo amo tanto e che lo sostengo e sosterrò sempre e per sempre”.
Grazie Maria per questa bella chiacchierata e complimenti al tuo fidanzato per l’esordio in serie A con il Napoli.
“Grazie a te Barbara e naturalmente da parte nostra Forza Napoli”.



TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000