Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

...Matteo Contini

...Matteo Contini
Reflex studio
© foto di Make-up Carola Fasce
venerdì 08 dicembre 2017 00:01L'altra meta' di
di Barbara Carere

Il calciatore della Pergolettese, ex giocatore di Atalanta, Parma e Napoli tra le tante, Matteo Contini e la sua bellissima compagna la showgirl Micol Azzurro si sono conosciuti nel 2005 quando lei era una ragazzina, ma fatidico fu il primo vero incontro verso la fine del 2009, proprio come ci confida Lady Contini.

"Lui mi aveva vista e taggata in foto sul profilo di una amica in comune, io già lavoravo in TV ma ero in pausa per le vacanze estive insieme a questa ragazza, perciò avevamo delle foto scattate assieme.
Così ha cercato di contattarmi tramite i social, ma io non volevo stringere amicizia con lui per varie ragioni, tra cui il fatto che conoscesse un mio ex".
E poi?
"Successivamente ha insistito tantissimo facendosi "raccomandare" da questa ragazza, alla fine ho accettato l'amicizia su fb però gli rispondevo appena, ma non avevo intenzione di vederlo... Però la sua perseveranza l'ha portato, dopo 2 mesi di messaggi scambiati l'ho trovato, un giorno, sotto casa trovando il mio indirizzo ingrandendo una foto che avevo sul mio profilo Facebook, la quale ritraeva un pacco regalo che mi avevano spedito a casa. L'ho trovato lì sotto..ed ho pensato:"È pazzo!..ma che carino..!".
Come ti ha conquistato?
"Mi ha conquistata subito, all'inizio non è andata benissimo, lo incontravo per un oretta a Roma ogni tanto, solo per parlare ma era troppo immaturo, dopo questa superficiale conoscenza che non è sfociata in nulla mi sono allontanata per tre anni..."

Ha avuto molta pazienza, mi ha lasciata vivere un altra storia facendo la sua vita, ha atteso che lasciassi quel ragazzo per ripresentarsi con un coraggio da leone non appena ritornai single...ed anche lì per lui è stata veramente dura (averlo conosciuto più immaturo mi aveva influenzata negativamente e non avevo molta voglia di riaprirmi alla sua conoscenza, nonostante capissi che per tentare il tutto per tutto con quella insistenza significasse che il suo sentimento per me fosse molto forte) per fortuna le sue dimostrazioni sono riuscite a farmi capire che era diventato davvero un uomo nel corso di quei 3 anni e finalmente la mia razionalità ha lasciato le briglie del mio cuore che fin da subito aveva provato qualcosa per lui ma era frenato dal cervello che non gli aveva dato il via libera".


Cosa ti ha fatto innamorare di lui?

"Mi è piaciuto, da subito fisicamente era proprio il mio tipo...Peró mi ha fatto innamorare la sua perseveranza, e l'idea che qualcuno con cui non ero stata per nulla "morbida" avesse pensato alle mie parole per così tanto tempo nonostante la mia assenza nella sua vita quotidiana. Questo per me era ed è "Amore"."
C'è un suo difetto che non sopporti?
"Ogni essere vivente secondo me è di per se un "mondo" e nella convivenza tra due esseri differenti è ovvio che ci siano delle piccole cose che possano disturbare "di quel mondo che non sei tu" ma non saprei trovare un difetto vero e proprio. Direi piuttosto che i suoi "difetti", se così si possono definire, sono i migliori che conosco tra i difetti che ho incontrato, e quelli che preferisco sopportare (non cambierei nessuno dei suoi per qualunque altro difetto esistente nelle personalità altrui) e non rinuncerei a nessuno dei suoi pregi per nulla al mondo".
Com'è Matteo Contini nella vita privata?
"E' molto dolce, chiede consigli, li sa dare ed è molto premuroso...ma bisogna sempre tenere l'asticella dell'attenzione molto alta con me e nell'amore in generale secondo il mio parere.. guai a rilassarsi...".

Ha dei tatuaggi?
"Non ha mai fatto tatuaggi fino a 33 anni, stranamente rispetto alla tendenza dei suoi colleghi,
Fino a quando non mi ha chiesto di sposarlo, quel giorno dopo il mio "si" si è tatuato quella data e quella del matrimonio con un anno di anticipo, è stato un gesto che ho apprezzato tantissimo, lui sa perché ... (ride,ndr)".
Qual è stato il ricordo più bello del matrimonio?
"Barbara a dirti il vero è difficile da scegliere, dovendone raccontare uno direi quando eravamo sull'altare, eravamo emozionati in una maniera inspiegabile, ricordo la sua mano che mi stringeva forte forte, sudava, e mentre il prete parlava lui nell'orecchio con un filo di voce mi diceva: "ma quanto sei bella amore? Quanto sei bella?...io me ne frego e ti bacio prima che me lo dica lui..lo faccio eh.. lo faccio.." e ridevamo tra le lacrime... non ce lo scorderemo mai quel giorno.."
Come lo vedi nelle vesti di papa'?
"Come Papà secondo me sarà fantastico, desidera molto un figlio, sto aspettando ancora un pochino per dedicarmi al mio lavoro, e lui capisce... Anche se ogni tanto ci scherza sopra dicendo: "amore è ora..su è ora!" Ridendo".
Chi cucina in casa?
"In casa cucino io, rigorosamente io... Non se la cava alla grande ai fornelli...ed ama molto la mia cucina....figurati che le volte che per lavoro stavo fuori casa per cena, dal camerino ero in diretta telefonica con lui dandogli le direttive per farlo cucinare, del tipo: prendi la pentola... no,quella grande... si sopra alla credenza la trovi... ora versa l'acqua, aggiungi il sale..." fino a piatto terminato. "
Il suo piatto preferito?
"Ha vari piatti preferiti, lo vizio un po' a tavola, ma è talmente entusiasta di come cucino che la soddisfazione è impagabile,sembra un bambino quando mangia le mie cose!!.. Quindi mi ci metto davvero con passione. Ama tutti i miei primi piatti, le lasagne fatte in casa e il mio spezzatino, ne va ghiottissimo. Tal volta mi sveglio prima appositamente per fargli trovare i Pancake caldi fatti in casa e gli do il buongiorno così .. "
Come trascorrete il tempo libero?
"In Inverno andiamo a cena fuori, se non ha allenamento il giorno dopo approfittiamo per andare anche a ballare con gli amici,o al cinema... Però spesso, ci chiudiamo in casa accoccolati sul divano tra film e partite a scala 40. In quel caso gli preparo i POP CORN alla Micol.. ma la ricetta non la svelo...segreti di cucina".
Qual è la sua dimostrazione d amore quotidiano?
"Lui è molto attento ed amorevole in generale, spesso quando torna dall'allenamento si presenta con i miei pasticcini preferiti (io sono molto golosa e mangiona anche se non si direbbe) oppure se si sveglia prima di me lascia dediche scritte in giro per la casa, sulla lavagnetta o su i Post-it ".
Cosa gli auguri per la sua carriera?
"Gli auguro di poter diventare un allenatore bravo almeno tanto quanto lo è stato da giocatore e di sentirsi soddisfatto ed orgoglioso di se stesso, perché è innamorato di questo sport in una maniera che mi intenerisce il cuore e si merita ogni soddisfazione".
Come lo chiamo in privato?
"Lo chiamo GUN GUN oppure TATOLINO . Lui mi chiama Principessa o tatolina".
Che rapporto avete con la fede?
"Siamo molto credenti, preghiamo anche assieme molto spesso, per condividere un pensiero verso il Signore, ci fa sentire più forti ed uniti facendolo. Dio è molto importante nella nostra vita, ci siamo sentiti ascoltati più volte entrambi e ce lo siamo raccontato a vicenda. Questa è un altra cosa che ci unisce".
C'è qualcosa che vorresti dirgli attraverso questa intervista?
"Non c'è nulla che io possa dire in un intervista che lui già non sappia nel bene o nel male.
Parliamo molto. È fondamentale secondo me".
Grazie per questa bella chiacchierata e prima di lasciarci il tuo saluto ai nostri lettori.
"Li saluto tutti con simpatia anche da parte e Matteo e seguiamo spesso la rubrica, Buon Natale a tutti".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000