VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
Telegram
SONDAGGIO
Mercato di gennaio: da quale big i colpi più importanti?
  Juventus
  Roma
  Inter
  Napoli
  Milan
  Lazio

L'altra meta' di

... Salvatore Masiello

12.01.2013 00:02 di Barbara Carere   articolo letto 41030 volte
... Salvatore Masiello

Ritroviamo il difensore napoletano Salvatore Masiello (attualmente al Torino)e la sua splendida moglie Maddalena Sever perché vogliono presentarci Savio junior l'ultimo arrivato in casa Masiello.

"Dopo Sara nata a Napoli il ventidue luglio del 2009 -confida Lady Masiello-presentiamo il nostro secondogenito Savio Junior nato lo scorso maggio a Torino sotto il segno del Toro. Diciamo che il suo e' un destino gia' scritto, non può che essere tifoso del Toro(ride,ndr).

Quando hai scoperto di essere incinta?
"Avevamo deciso di provare ad avere un altro figlio una volta trasferiti a Torino, ma nemmeno il tempo di dirlo che ero già incinta. Ci trovavamo a Napoli a casa nostra e abbiamo fatto il test insieme dopo solo un giorno di ritardo. Questo episodio ci ha dato ancora di piu' la consapevolezza che non siamo noi a decidere, i figli sono un dono di Dio e l'arrivo di Savio e' stato la fine di un brutto periodo. Eravamo felicissimi della gravidanza pero' per tre mesi abbiamo tenuto il segreto aspettando prima di dirlo a tutti, volevamo essere sicuri che tutto andasse per il meglio".

Salvatore ha assistito al parto?
"Ho partorito con il cesareo, per cui è' stato un parto programmato.Ricordo che la mattina prima di entrare in ospedale Salvatore mi ha portato a far colazione nel mio bar preferito e poi e' stato tutto il tempo fuori la sala parto. Non ha assistito ma era li'fuori . Dopo mi ha raccontato che e' uscito dall'ospedale per comprarsi una maglia perché quella che indossava era tutta sudata a causa della forte tensione. Ha trascorso tutto il tempo dell'attesa andando avanti e indietro per il corridoio. Per lui e' stata la prima vera attesa perché quando è' nata Sara lui non c'era a causa del lavoro".

Credi che Savio seguirà' le orme del suo' papà' diventando calciatore?
"Non so se Savio da grande diventerà calciatore ma non ti nascondo Barbara che il sogno di ogni padre e' vedere suo figlio arrivare dove lui non e' arrivato e condividere questa passione insieme poi ovviamente non deve essere una forzatura".

Madda la famiglia e' al completo o pensate ad altri figli?
"No, pensiamo ad avere alti bambini almeno altri due un maschietto ed una femminuccia così pareggiamo i conti e soprattutto abbiamo scommesso che se rinnova qui al Torino il terzo verra' subito (ride,ndr).

Madda svelaci com'e' Salvatore nelle vesti di papa'?
"Come padre, purtroppo a causa del suo lavoro, e' poco presente quindi le regole, le abitudini e i ritmi familiari li gestisco io. Quando invece lui e' a casa per loro e' sempre una festa perche' gioca con loro li vizia e al ritorno di ogni trasferta c'e' un regalo a sopresa per loro, a volte chiede a me di comprarli e li nascondo per poi darglieli quando torna e sono momenti unici".

Qual'e' il gioco preferito che ama fare con i suoi bimbi?
"Io sono completamente esclusa perché ' lui e sua figlia Sara giocano ad essere fidanzati, Savio e' il loro figlio ed io resto in fuorigioco (ride,ndr).

Cosa ti aspetti da questo 2013 ?
"Mi aspetto solo tanta pace e serenità per la nostra famiglia , invece per la carriera di mio marito gli auguro di fare almeno una presenza in Nazionale e di continuare alla grande con il Toro sempre in serie A".

I buoni propositi della famiglia Masiello per questo 2013?
"I nostri propositi per il 2013 sono di continuare a far crescere i nostri figli in totale libertà, serenità e con tanto amore ed ovviamente vincere vincere e vincere con il Toro soprattutto il derby che ormai lo viviamo da veri Torinesi (ride,ndr)".

A proposito di Torino, come vi siete ambientati?
"Ci siamo ambientati benissimo e ti diro' di piu' stiamo anche pensando di restare a vivere qui perche' e' una citta' molto tranquilla e la gente e' molto cortese . Ci ha aiutato anche molto legare con le famiglie Vives, Di Cesare e Gazzi e abbiamo anche la fortuna che i nostri bimbi vanno tutti nella stessa classe e insieme ci divertiamo tantissimo".

Maddalena ti ringraziamo per essere stata con noi e ti facciamo un gran in bacco al lupo per i vostri propositi.
"Grazie Barbara, saluto tutti i vostri lettori di TMW anche da parte di Salvatore e Forza Toro sempre".






TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie L'altra meta' di
...Guglielmo Gigliotti 12.01 - Il difensore Guglielmo Gigliotti, di nazionalità Argentina, in forza all'Ascoli e la sua bellissima compagna Gabriella Volpe, si sono conosciuti in un luogo insolito potremmo dire che Gigliotti ha giocato in casa infatti si sono conosciuti su un campo di calcio, proprio come ci racconta...

L'altra meta' di

...Ciro Immobile 02.01 - Jessica Melana moglie del calciatore della Lazio e della Nazionale Ciro Immobile ha lasciato l’università, la mia famiglia, le sue radici per seguire il suo lui ed ha già all'attivo sei traslochi in sei anni tra Italia, Germania e Spagna:"È stato come uno tsunami che rade al suolo...

L'altra meta' di

...Joao Pedro 22.12 - Il centrocampista del Cagliari João Pedro Geraldino e sua moglie Alessandra Chiariello si sono conosciuti nell'estate del 2011, quando lui giocava nella squadra della sua città e durante una cena, un’amica in comune li ha presentati. E' stato amore a prima vista? “Per lui si....

L'altra meta' di

...Marco Capuano 15.12 - Il difensore del Cagliari Marco Capuano e la sua bellissima fidanzata Lucia Centorame si sono conosciuti quattro anni fa a Pescara galeotto fu un social network e così dopo qualche telefonata decisero di incontrarsi: "Per noi non è stato amore a prima vista ma il sentimento è cresciuto...

L'altra meta' di

...Matteo Contini 08.12 - Il calciatore della Pergolettese, ex giocatore di Atalanta, Parma e Napoli tra le tante, Matteo Contini e la sua bellissima compagna la showgirl Micol Azzurro si sono conosciuti nel 2005 quando lei era una ragazzina, ma fatidico fu il primo vero incontro verso la fine del 2009, proprio...

L'altra meta' di

...Cristian Buonaiuto 01.12 - Il calciatore del Perugia Cristian Buonaiuto e la sua bellissima Laura si sono conosciuti tre anni a San Benedetto Del Tronto, nel periodo estivo. Lei tornava nella sua cittadina per un breve periodo per trascorrere un po' di tempo con i suoi genitori, in procinto poi di ripartire...

L'altra meta' di

...Massimo Coda 24.11 - L'attaccante del Benevento, Massimo Coda e la sua compagna Gilda Senatore si sono conosciuti undici anni fa con la complicità della cugina di lui, Fiorella proprio come ci racconta Lady Coda svelandoci che tra di loro sia stato amore a prima vista. "Ci siamo piaciuti da subito -...

L'altra meta' di

...Marco Parolo 17.11 - Il giocatore della Lazio e della Nazionale Marco Parolo e la sua bella moglie Caterina Castiglioni fanno coppia fissa da tredici anni e da tre anni il loro matrimonio è allietato dalla nascita del piccolo Dante. "Un bambino molto sicuro di sè, molto deciso - ci confida Lady Parolo-...

L'altra meta' di

...Timothy Nocchi 10.11 - Il portiere del Perugia in prestito dalla Juventus Timothy Nocchi e la sua bella compagna Giulia Manetti si sono conosciuti più di sei anni fa in un noto locale della Versilia, quando lui giocava nella Carrarese e lei studiava a Firenze e in quell’occasione hanno scoperto di essere...

L'altra meta' di

...Nicola Rigoni 02.11 - Il centrocampista Nicola Rigoni del Chievo Verona e sua moglie Sabrina si sono conosciuti nel 2006 quando erano adolescent, un amore che è maturato nel tempo come ci ha confidato lei: "Frequentavamo la stessa scuola e ci incontravamo spesso però inizialmente non mi piaceva, anche...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.