Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Mercato: saldi, baratto e sceicchi…

Mercato: saldi, baratto e sceicchi…TUTTOmercatoWEB.com
mercoledì 08 aprile 2020 06:00L'Angolo di Calcio2000
di Fabrizio Ponciroli

La speranza è l’ultima a morire. Un vecchio proverbio che, al giorno d’oggi, è incredibilmente attuale. Ci stiamo aggrappando a tutto pur di non perdere la speranza di ritrovare la nostra, quotidiana, normalità. Ogni giorno preghiamo che sia migliore del precedente, tra mascherini, dati e curve… La normalità, un giorno, tornerà ma tutto sarà diverso. Il ricordo di questo, maledetto, stop forzato ci resterà dentro a lungo, anzi per sempre… E il calcio? Rivedremo i campioni del pallone in campo, forse anche prima di quanto ci si possa immaginare (le motivazioni economiche sono fortissime) ma, anche in questo caso, sarà un calcio diverso. Gli eccessi di qualche settimana fa (sembra passato un secolo ma non è così) saranno difficilmente riproponibili. Almeno inizialmente, aspettiamoci un vistoso calo del valore intrinseco del mondo del pallone e, in particolare, di ogni cartellino di qualsiasi calciatore, anche dei cosiddetti top player…
Pensiamo a Pogba e Milinkovic-Savic. Se fino al forzato stop del calcio, i loro cartellini valevano non meno di 100 milioni di euro, ora non è più così. Il calcio post Covid-19 obbligherà tutte le società a stringere la cinghia in attesa del ritorno delle vacche grasse (se mai torneranno a pascolare nel calcio). Già sarà difficile garantire certi stipendi milionari, immaginatevi investire cifre spropositate per portarsi a casa un campione che gioca altrove.
L’arte del baratto tornerà di grande attualità. Del tipo: “Io ti offro Caio se tu mi dai Tizio, senza che nessuno tiri fuori un solo euro…”. Sarà un mercato di scambi, con quotazioni livellate verso il basso. Non c’è altra via… Anzi, ad essere sinceri, una variabile “fuori dalla logica” c’è e fa anche un po’ paura: gli sceicchi e gli emiri!!!
In un calcio meno disposto alla spesa senza freni, attenzione alle mosse degli sceicchi. La morsa del Fair Play Finanziario si allenterà (non è più gestibile in questa situazione d’emergenza) e, di conseguenza, chi ha tanti ma tanti soldi potrebbe approfittare della situazione per fare ciò che vuole, indisturbato. Il pensiero va ai tanti sceicchi che hanno sempre considerato il proprio investimento nel calcio un divertente sfizio. Potranno mettere sul piatto cifre astronomiche e bussare alla porta di tanti top club, certi che, questa volta, saranno ascoltati. Mi immagino tanti procuratori già in agitazione, pronti ad offrire i propri assistiti a coloro che, nonostante il Covid-19, non hanno perso il proprio potere economico. Oltre ai proprietari di club europei (PSG, Manchester City e tanti altri…), attenzione a coloro che “comandano” in diversi campionati attualmente considerati di “terza fascia”.
Insomma, il panorama calcistico potrebbe cambiare radicalmente. Chi avrà soldi da spendere nel prossimo mercato, potrebbe davvero spiccare il volo e portarsi a casa i pezzi più pregiati in circolazione. Moralmente è difficile da accettare ma gli affari sono affari. Da sempre, chi ha tanti soldi, soprattutto in periodo di ristrettezze, può fare ciò che vuole… Quindi, direi che non ha molto senso continuare a sperare in grandi colpi di mercato da parte di club italiani. Da noi di sceicchi ed emiri non ce ne sono e, anche chi ha una grande solidità economica (penso alla proprietà dell’Inter, ad esempio) non vive il calcio come uno sfizio… Come se non bastasse, il prossimo Mondiale è programmato in Qatar…

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000