HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Chi volete come centravanti dell'Italia a Euro2020?
  Ciro Immobile
  Andrea Belotti
  Mario Balotelli

La Giovane Italia
L'Angolo di Calcio2000

VAR, modifiche necessarie! Icardi-Inter, addio in vista? Higuain, problema riscatto! Ancora Balo…

19.12.2018 06:00 di Fabrizio Ponciroli  Twitter:    articolo letto 5676 volte

Neppure l’introduzione del VAR ha calmato gli animi, anzi… Nonostante il prezioso aiuto della tecnologia, le “discussioni da bar” sono sempre all’ordine del giorno. Non c’è presidente, dirigente o allenatore che non si lamenti dell’operato di quelli che gestiscono il VAR. Anche sul fuorigioco (l’unica infrazione che il VAR fotografa con assoluta incertezza), c’è chi ci vede l’errore. “il gol di Acerbi (contro l’Atalanta, ndr) non andava annullato. Chi lo dice che la visione delle telecamere è corretta al 100% e senza margine di errore?”, mi è stato detto… Beh, se mettiamo in dubbio anche l’occhio tecnologico del VAR, allora siamo davvero alla frutta… Tuttavia, dai tempi del buon Tavecchio, continuo a ripetere che, per migliorare l’operato del VAR, basterebbe copiare gli eleganti Signori del Tennis. Perché non dare, ad ogni panchina, una o due chiamate a partita? Che sia l’allenatore a chiedere l’intervento del VAR. Così l’arbitro sarebbe “costretto” ad andare a guardare il monitor e tutto filerebbe in maniera più liscia, no? Mi sembra una soluzione intelligente. Sicuramente non azzererà le “discussioni da bar” ma, magari, toglierà di mezzo qualche dubbio in più e le parole “complotto” e “malafede” perderebbero di valore…
VAR a parte, c’è da parlare di bomber… La Milano calcistica può tirarsela. I nerazzurri hanno Icardi, i rossoneri Higuain. Eppure, per motivi diversi, entrambi i centravanti non sono affatto tranquilli. Partiamo da Maurito. Avere una moglie/agente ha tanti vantaggi. Ti porti il lavoro a casa, sei seguito da chi ti ama ma è anche un bel problema accontentare sia la moglie che l’agente, soprattutto se si chiama Wanda Nara. La compagna di Maurito pare davvero stanca di aspettare l’Inter. Pretende il rinnovo di contratto del marito, a cifre da super top player. Come tutte le donne, farla aspettare è un grave rischio. Wanda ha già svelato che, la scorsa estate, la sua family si sarebbe potuta trasferirsi a Torino, magari con lei e Giorgina a fare shopping insieme… Insomma, Wanda ha, pubblicamente, chiesto all’Inter di accelerare i tempi per rendere ancora più ricco suo marito. Se nulla si muoverà, da non escludere che Icardi possa anche fare le valigie. E qui entrano in scena i miei cari amici spagnoli che, da settimane, mi dicono che Florentino Perez punta Icardi per ringalluzzire l’ambiente madridista. A Madrid, Maurito verrebbe ricoperto d’oro, un particolare al quale Wanda darà tanto peso… E Icardi? Lui ama l’Inter ma ama anche la moglie… Forse converrebbe, lato Inter, incontrarsi e trovare un accordo per blindare Icardi e, soprattutto, Wanda…
Se, a casa Icardi, si discute, animatamente, sul futuro, tra le mura domestiche di Higuain regna la tristezza. Il Pipita voleva conquistare il Diavolo a suon di gol… Al momento la missione è fallita. Attenzione, ci sono tutte le attenuanti del caso ma, è fuori di dubbio, che Gonzalo sta faticando. E qui nasce il problema: il Milan lo riscatterà? Dopo aver speso 18 milioni, in estate, per averlo, il Diavolo, per confermarlo, dovrebbe investirne altri 36 al termine della stagione in corso. Sulle qualità del giocatore non ci sono dubbi (e non ci dovranno mai essere), sul fatto che sia la scelta migliore per il Milan, qualche perplessità ci sarebbe. Higuain è chiamato ad invertire la rotta in tempi brevi. Il rischio di dover tornare, da sconfitto, alla Juventus è reale.
Intanto il Milan, dopo l’impegno con il Bologna, si appresta ad affrontare, a San Siro, la Fiorentina. Una gara delicatissima. Betpoint.it quota la vittoria dei rossoneri a 2.00. La vittoria, per 1-0 del Diavolo è data a 6.50.
Chiusura su Balotelli. Incredibile, si torna a parlare ancora di Super Mario in Italia. La Fiorentina ci starebbe pensando, il Genoa, dovesse partire Piatek già a gennaio, si farebbe avanti, visto anche l’ottimo rapporto tra lo stesso bomber e il tecnico del Grifone Prandelli… Lo rivedremo in Italia? Il rischio ci sarebbe…


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie L'Angolo di Calcio2000

Primo piano

La promessa di Paratici: "CR7 non lascerà la Juve a fine stagione" Cristiano Ronaldo non lascerà la Juventus la prossima estate. A dichiararlo, in occasione del 'Premio Scopigno, il direttore sportivo della Juventus Fabio Paratici: "Ronaldo via tra un anno? Assolutamente no. È molto concentrato - riporta 'Lalaziosiamonoi' - sugli obiettivi personali...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510