VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
Telegram
SONDAGGIO
Mercato di gennaio: da quale big i colpi più importanti?
  Juventus
  Roma
  Inter
  Napoli
  Milan
  Lazio

L'avvocato del diavolo

Adesso basta, si tuteli il vivaio italiano. Quali catastrofi per imporre un numero di giocatori italiani in campo? FIGC, intervieni! Calcio alla deriva...

Claudio Pasqualin (Udine, 30 maggio 1944) è un procuratore sportivo e avvocato italiano del Foro di Vicenza, esperto di diritto sportivo. È stato vicepresidente dell'AIC, presidente di AssoProcuratori ed è attualmente presidente di AvvocatiCalcio.
17.10.2015 08:07 di Claudio Pasqualin   articolo letto 108432 volte
© foto di Federico De Luca

Il problema della tutela del nostro vivaio non può essere più trascurato. Continuare a non far nulla sul piano normativo per consentire ai nostri ragazzi di giocare al calcio anche per la speranza di emergere, è vergognoso e intollerabile.

Pare tuttavia che il fatto, per quanto odioso e intollerabile, però non costituisca reato penale. E quindi gli alti papaveri federali che di questo problema dei vivai dovrebbero appunto occuparsi, e non alle delle rogne più o meno personali, possono dormire sonni tranquilli.

La Magistratura non potrà contestar loro quella sorta di "omissione d'atti d'ufficio" che è invece davanti agli occhi di tutti in un calcio sempre più alla deriva e trascinato nel baratro da un numero sempre più imponente di stranieri, spesso dalle dubbie capacità.

Sarà perché ho ancora negli occhi la prova, tutt'altro che esaltante sul piano tecnico, della nostra Under 21 contro l'Irlanda del Nord a Vicenza, ma credo che occorra una sorta di sveglia ai nostri dirigenti perché non continuino a dormire sul problema dei problemi. Il nostro calcio non appassiona più per l'eccesso di manovalanza straniera. I tifosi, fortemente connotati dal senso di appartenenza, non provano alcun trasporto per tutti quei nomi esotici e spesso impronunciabili.

Ma cosa ci vuole, quali ulteriori catastrofi dobbiamo attenderci, per varare una norma che imponga un certo numero di giocatori italiani in campo?

Alla follia dei presidenti (che per i malpensanti è spesso abile tornaconto) bisogna, d'imperio, porre immediato rimedio.

La Federcalcio quindi dica: tu Presidente puoi prendere anche venti stranieri, ma però sappi che in campo devi mandare almeno sette italiani.

Va benissimo poi che invece di sette siano sei o otto. Ma è il concetto che deve imporsi: il calcio italiano non può esser giocato da soli stranieri. E nell'assoluta ignavia federale, passo dopo passo, questa è la deriva.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie L'avvocato del diavolo
Altre notizie

Primo piano

TOP NEWS Ore 20 - Napoli, intesa con Deulofeu. Inter, Rafinha vicino Le notizie più rilevanti delle ultime ore NAPOLI, INTESA CON DEULOFEU. MA VUOLE GARANZIE In casa Napoli è Gerard Deulofeu l'alternativa a Simone Verdi: il ds Giuntoli avrebbe ormai da tempo trovato l'intesa con il giocatore per un quinquennale da due milioni a stagione, ma i dubbi...
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - Ceccarini: "Inter, alle 17 l'incontro per Rafinha" Spazio al mercato su 'TMWRadio'. Ecco gli ultimi aggiornamenti di Niccolò Ceccarini: Capitolo Inter: "Ausilio è arrivato a Barcellona...
16 gennaio 1974, il Milan perde 6-0 contro l'Ajax nella Supercoppa Europea Il 16 gennaio 1974 arriva la peggior sconfitta in una finale Uefa di una squadra italiana, il Milan. Si giocava la gara di ritorno...
TMW RADIO - I Collovoti: "Caldara 8: pronto per la Juve. Fazio spaesato" Arrivano consueti e puntuali, nel pomeriggio di Tribuna Stampa su TMW Radio, i Collovoti di Fulvio Collovati, che ha analizzato il...
GoalCar - Di Chiara racconta una delle mitiche barzellette di Baggio Decima puntata di GoalCar. In questa nuova puntata il simpaticissimo ex giocatore della Fiorentina e del Parma Alberto Di Chiara ,...
Carlo Nesti: "Il solito errore dell'ambiente romanista: troppo disfattismo, quando basterebbero analisi serene, dopo gli incidenti di percorso". Questo è il diario dei miei "pensieri", in formato "NES-tweet", a partire dall'inizio della stagione, e quindi dal luglio 2017 al giugno...
TMW RADIO - Scanner: "Cosa è cambiato in questo 2017" Cosa è cambiato in questo 2017...questo l’argomento della puntata di Scanner in orda su TMW Radio... con l'avvocato Giulio Dini e Lorenzo...
L'altra metà di ...Guglielmo Gigliotti Il difensore Guglielmo Gigliotti, di nazionalità Argentina, in forza all'Ascoli e la sua bellissima compagna Gabriella Volpe, si sono...
Fantacalcio, oggi ti presento... LISANDRO LOPEZ Nome: Lisandro Lopez Nato a: Villa Constitucion (Argentina)  01/09/1989 Ruolo: Difensore Squadra: Inter Finalmente...
Gli agenti e le regole che verranno, tutti gli aspetti da chiarire Una legge dello Stato, la Legge di Bilancio 2018, entrata in vigore lo scorso primo gennaio, pone fine al periodo di cosiddetta deregulation...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 16 gennaio 2018

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi martedì 16 gennaio 2018.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.