HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi merita il Pallone d'Oro 2018?
  Sergio Aguero
  Alisson Becker
  Gareth Bale
  Karim Benzema
  Edinson Cavani
  Thibaut Courtois
  Cristiano Ronaldo
  Kevin De Bruyne
  Roberto Firmino
  Diego Godin
  Antoine Griezmann
  Eden Hazard
  N'Golo Kanté
  Isco
  Harry Kane
  Lionel Messi
  Neymar
  Jan Oblak
  Luka Modric
  Paul Pogba
  Sadio Mané
  Hugo Lloris
  Marcelo
  Kylian Mbappé
  Mario Mandzukic
  Ivan Rakitic
  Sergio Ramos
  Mohamed Salah
  Luis Suarez
  Raphael Varane

La Giovane Italia
L'avvocato del diavolo

Catania iscritto in B una formalità, cosa aspetta la Procura Federale? Via ai deferimenti...

Claudio Pasqualin (Udine, 30 maggio 1944) è un procuratore sportivo e avvocato italiano del Foro di Vicenza, esperto di diritto sportivo. È stato vicepresidente dell'AIC, presidente di AssoProcuratori ed è attualmente presidente di AvvocatiCalcio.
16.07.2015 07:46 di Claudio Pasqualin   articolo letto 163505 volte
Fonte: (Testo raccolto da Alessio Alaimo)
Catania iscritto in B una formalità, cosa aspetta la Procura Federale? Via ai deferimenti...

Catania iscritto in serie B, ma non è una notizia perché è solo una formalità che doverosamente è stata espletata. Ma il Catania è destinato a non fare il campionato di serie B. La Lega ha saggiamente ritenuto opportuno rinviare l'inizio del torneo, essendo ancora possibili delle variazioni di organico. Altra squadra che la B dopo averla conquistata sul campo rischia di non vederla proprio è il Teramo, che sarà probabilmente deferita con l'accusa di illecito sportivo. Comunque per definire l'organico del torneo bisognerà aspettare le sentenze sportive. Dobbiamo augurarci che la Procura Federale si superi rispetto ai tempi che dimostrava ultimamente. Tempi incompatibili con le esigenze di celerità. Qualcuno accusava la giustizia sportiva di essere sommaria nel nome della rapidità, ma i verdetti sostanzialmente potevano essere condivisibili. Ora il requisito della rapidità sembra essere svanito. Quando ci saranno i rinvii a giudizio delle inchieste di Palazzi e per le squadre coinvolte nel caos, sarà tutto più chiaro. E anche la Lega Pro è destinata a subire una falcidia, può essere l'occasione per arrivare ad una riduzione del numero di squadre.

Seguendo il criterio della riammissione, la sensazione è a che fare la serie B sarà la Virtus Entella, che sembra avere le possibilità economiche per affrontare un campionato di questo tipo. Ma al di là di chi e cosa, c'è da augurarsi che la Procura Federale decida per i deferimenti, potrà farlo sulla scorta degli atti ricevuti da Cremona: li ha già avuti, non si capisce cosa aspetti per cominciare a deferire. Poi tutti i deferiti avranno ampio diritto di difendersi. Tra i deferiti ci saranno il Catania e il Teramo, per le altre bisognerà aspettare Palazzi. Fare nomi oggi sembra pericoloso. In attesa della Giustizia Sportiva...


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Europa

Primo piano

Nations League, Lega D: Georgia promossa. Gibilterra nella storia Dopo due finestre dedicate alla Nations League nella Lega D abbiamo il primo verdetto: la Georgia sale di un gradino con due partite d'anticipo. GRUPPO 1 Giochi fatti con la Georgia che ha vinto il girone con due turni d'anticipo. Il resto delle partite sarà utile solo per determinare...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy