VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
Telegram
SONDAGGIO
Mercato di gennaio: da quale big i colpi più importanti?
  Juventus
  Roma
  Inter
  Napoli
  Milan
  Lazio

L'avvocato del diavolo

Il Milan e il closing, ci siamo. Da Tassotti a Lentini, le mie esperienze con Berlusconi

25.11.2016 18:13 di Claudio Pasqualin   articolo letto 31482 volte
Fonte: testo raccolto da Alessio Alaimo
© foto di Federico De Luca

Sembra quasi impossibile ma ormai, a un passo dal cosiddetto closing, Berlusconi è sul punto di lasciare il Milan.

La circostanza non può lasciarmi indifferente considerata la serie di rapporti professionali che ho intrattenuto con lui.

Il mio primo giocatore al Milan fu Mauro Tassotti dal che si può facilmente dedurre che il rapporto origina...nella notte dei tempi al punto che si può definire "storico". Seguì Gigi Lentini, un calciatore eccezionale, dal gran fisico, che scavallava sulla fascia con una fantasia straordinaria e una velocità impressionante unite alla potenza di un ariete.

Fabio Capello, l'allenatore di quel Milan, stravedeva per questo giocatore che avrebbe potuto essere un grande protagonista del calcio internazionale se un malaugurato incidente d'auto non ne avesse condizionato la carriera. Gigi Lentini, prodotto del vivaio del Torino, sin dalle sue prime apparizioni in maglia granata divenne importantissimo uomo mercato e fu conteso allo stremo, fino all'ultimo, dalla Juventus.

L'Italia tutta si appassionò al duello tra l'Avvocato (Agnelli) e il Cavaliere (Berlusconi) per aggiudicarsi quell'eccezionale talento.

Il Cavaliere prevalse in extremis giocando anche sul suo indiscutibile carisma personale (non che Agnelli ne fosse privo!!!) e sul fascino del contesto nel quale si muoveva. Ricordo ancora l'elicottero personale che venne a Torino per poi trasportarci (Lentini ed io) ad Arcore dove il Cavaliere ci venne incontro accogliendoci con grande cordialità per poi intrattenerci tra i vialetti del meraviglioso giardino. Al pranzo che ne seguì, le ultime esitazioni di Lentini, se mai ce n'erano, ovviamente caddero e la decisione fu presa. Fondamentale per la piena riuscita dell'operazione fu comunque la segretezza nella quale fu condotta. L'allora Presidente del Torino Gianmauro Borsano propendeva infatti per la Juve e avrebbe voluto cedere il suo pezzo forte ai bianconeri. Ma non aveva fatto i conti con il fascino di Silvio Berlusconi.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie L'avvocato del diavolo
Altre notizie

Primo piano

UFFICIALE: Ronaldinho appende le scarpe al chiodo Ronaldinho è ufficialmente un ex giocatore. Lo rende noto il fratello e agente Roberto Assis, che ai microfoni di O Globo ha dichiarato: "Ha lasciato il calcio, ha chiuso. Ora cercheremo di fare qualcosa di bello (per il suo ritiro, ndr), grande come dovrebbe essere, dopo i Mondiali...
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - Inter, il Barcellona vuole 35 milioni per il riscatto di Rafinha Inter e Barcellona continuano a trattare per Rafinha. Secondo quanto riferito da TMW Radio, la squadra blaugrana avrebbe aperto al...
16 gennaio 1974, il Milan perde 6-0 contro l'Ajax nella Supercoppa Europea Il 16 gennaio 1974 arriva la peggior sconfitta in una finale Uefa di una squadra italiana, il Milan. Si giocava la gara di ritorno...
TMW RADIO - I Collovoti: "Caldara 8: pronto per la Juve. Fazio spaesato" Arrivano consueti e puntuali, nel pomeriggio di Tribuna Stampa su TMW Radio, i Collovoti di Fulvio Collovati, che ha analizzato il...
GoalCar - Di Chiara racconta una delle mitiche barzellette di Baggio Decima puntata di GoalCar. In questa nuova puntata il simpaticissimo ex giocatore della Fiorentina e del Parma Alberto Di Chiara ,...
Carlo Nesti: "Il solito errore dell'ambiente romanista: troppo disfattismo, quando basterebbero analisi serene, dopo gli incidenti di percorso". Questo è il diario dei miei "pensieri", in formato "NES-tweet", a partire dall'inizio della stagione, e quindi dal luglio 2017 al giugno...
TMW RADIO - Scanner: "Cosa è cambiato in questo 2017" Cosa è cambiato in questo 2017...questo l’argomento della puntata di Scanner in orda su TMW Radio... con l'avvocato Giulio Dini e Lorenzo...
L'altra metà di ...Guglielmo Gigliotti Il difensore Guglielmo Gigliotti, di nazionalità Argentina, in forza all'Ascoli e la sua bellissima compagna Gabriella Volpe, si sono...
Fantacalcio, oggi ti presento... LISANDRO LOPEZ Nome: Lisandro Lopez Nato a: Villa Constitucion (Argentina)  01/09/1989 Ruolo: Difensore Squadra: Inter Finalmente...
Gli agenti e le regole che verranno, tutti gli aspetti da chiarire Una legge dello Stato, la Legge di Bilancio 2018, entrata in vigore lo scorso primo gennaio, pone fine al periodo di cosiddetta deregulation...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 16 gennaio 2018

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi martedì 16 gennaio 2018.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.