HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi merita il Pallone d'Oro 2018?
  Sergio Aguero
  Alisson Becker
  Gareth Bale
  Karim Benzema
  Edinson Cavani
  Thibaut Courtois
  Cristiano Ronaldo
  Kevin De Bruyne
  Roberto Firmino
  Diego Godin
  Antoine Griezmann
  Eden Hazard
  N'Golo Kanté
  Isco
  Harry Kane
  Lionel Messi
  Neymar
  Jan Oblak
  Luka Modric
  Paul Pogba
  Sadio Mané
  Hugo Lloris
  Marcelo
  Kylian Mbappé
  Mario Mandzukic
  Ivan Rakitic
  Sergio Ramos
  Mohamed Salah
  Luis Suarez
  Raphael Varane

La Giovane Italia
L'avvocato del diavolo

Mercato simile agli altri: niente impennate. Milan, Ibra il colpo finale. Trequartista Juve, attaccante Fiorentina: tutto in evoluzione. E l'Inter per ora non è squadra per vincere

Claudio Pasqualin (Udine, 30 maggio 1944) è un procuratore sportivo e avvocato italiano del Foro di Vicenza, esperto di diritto sportivo. È stato vicepresidente dell'AIC, presidente di AssoProcuratori ed è attualmente presidente di AvvocatiCalcio.
30.07.2015 22:00 di Claudio Pasqualin   articolo letto 115543 volte
© foto di Federico De Luca

Mercato diverso, ma relativamente. Lo trovo abbastanza simile agli altri, non vedo impennate in questo calciomercato. Vedo difficoltà per calciatori, non solo di mediolivello ma anche buoni. L'esterofilia continua a dilagare e la crisi economica si avverte moltissimo. La riduzione delle rose complica ancor di più la situazione, non resta che pensare a Ibra come il colpo finale, oltre al trequartista per la Juventus e all'attaccante per la Fiorentina. Il mercato è in evidente crisi, anche se era partito abbastanza bene. D'altra parte cercare di anticipare i colpi è una prerogativa di grandi squadre come la Juventus: Dybala e Khedira ok, ma vedo una fase di stanca un po' per tutti.

Ha fatto qualcosa il Milan e ancora farà altro, ma dipende molto da che tipo di ingresso farà Mister Bee. È difficile pensare ad un Milan protagonista assoluto, è destinato a far meglio dell'anno scorso, ma non ci vuole molto. Vedo in via di formazione invece l'Inter: una squadra con dei problemi, al di là dei risultati delle amichevoli mi sembra di capire che le idee non siano chiarissime. Meriterebbe la definitiva consacrazione Kovacic, ma continuano a cambiargli ruolo. Mancini - che è persona affidabile e competente - dovrebbe essere chiaro. L'allenatore nerazzurro cerca di organizzare il mercato. E forse sta trascinando Thohir oltre le intenzioni iniziali. Ma se prendi Roberto Mancini sai che devi fare una squadra per vincere. Non è facile. E al momento non c'è riuscita...


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

TMW - West Ham, a gennaio nuovo tentativo per Franco Vazquez West Ham a lavoro sul mercato. Dopo i contatti dell’estate Franco Vazquez del Siviglia rimane un obiettivo. Previsti nuovi approcci nelle prossime settimane. El Mudo è un’idea concreta, un nome forte in casa West Ham. Da valutare la disponibilità del club spagnolo, ma il West Ham...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy