HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Politano verso il Napoli, è l'acquisto giusto?
  Sì, dà un'alternativa all'irriconoscibile Callejon dell'ultimo periodo
  No, al Napoli sarebbe servito un giocatore diverso
  No, il campionato azzurro è compromesso, a prescindere dagli arrivi

La Giovane Italia
La Giovane Italia

Alessandro Semprini, un'altra rondinella pronta a volare in alto

La Giovane Italia vi porta alla scoperta dei nuovi talenti del calcio italiano, raccontandovi ogni giorno, alle 8:45, le storie dei giovani di casa nostra e dei club che scommettono su di loro
07.01.2020 08:45 di La Giovane Italia   articolo letto 3919 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Il Brescia ha masticato amaro nella diciottesima giornata di Serie A, che ha visto la formazione allenata da Eugenio Corini sfiorare il colpaccio nel match casalingo contro la Lazio. Il gol di Immobile nel recupero ha vanificato la buona prova dei biancazzurri, che nel frattempo hanno comunque lanciato il quarto Under 21 italiano della stagione verso l’esordio assoluto in Serie A.

Poker bresciano - Dopo Tonali, Mangraviti e Viviani, domenica è toccato ad Alessandro Semprini vivere l’emozione del debutto nella massima serie. Una gioia particolare per il classe ’98, bresciano doc che ha legato quasi tutta la sua giovane carriera ai colori delle rondinelle. Un percorso cominciato all’età di dieci anni, quando Semprini è entrato a far parte del vivaio biancazzurro dopo i primi calci nel Cellatica. Una trafila brillante quella di Alessandro, che non a caso gli è valsa anche l’approdo alla Juventus, che nel 2016/17 lo ha portato a Vinovo per vivere una stagione da protagonista con la Primavera di Fabio Grosso. Rientrato alla base, il difensore bresciano ha esordito tra i professionisti nei primi turni di Coppa Italia della stagione successiva, per poi trasferirsi in prestito all’Arezzo nella seconda parte del campionato. Un’esperienza, quella vissuta in Toscana, propedeutica per il ritorno alla casa madre, dove ha contribuito con sei presenze alla cavalcata verso la promozione in Serie A, riconquistata dopo otto stagioni di assenza. Contro la Lazio è arrivata la gioia del debutto sul palcoscenico più importante del nostro calcio. Semprini ha preso il posto di Tonali al minuto numero 81, mettendo a curriculum i primi minuti nella massima serie e dando continuità alla splendida tradizione stagionale del Brescia, che ha lanciato ben quattro under cresciuti nel proprio vivaio.

Punto di partenza - Semprini è un laterale di difesa, che ha nel ruolo di terzino destro di una linea a quattro la posizione più congeniale alle proprie caratteristiche, anche se è stato impiegato all’occorrenza anche come marcatore destro di una retroguardia a tre. Il ’98 bresciano sa giocare d’anticipo sul diretto avversario, e si fa apprezzare per il suo apporto costante alla fase offensiva, facilitato da un buon dribbling e da un tempismo naturale per le sovrapposizioni e gli inserimenti. Ancora da perfezionare l’uso del piede debole e l’efficacia sui palloni alti, frangenti sui quali ha lavorato molto anche nel corso della sua esperienza alla Juventus, importante anche per la crescita sul piano della struttura fisica. Alessandro ha completato lo sviluppo, aggiungendo un po’ di massa a una figura longilinea, dotata di una buona falcata che lo rende utile alla causa anche quando viene impiegato da quinto di centrocampo a tutta fascia. Il carattere forte lo ha aiutato nelle difficoltà, tenendolo sul pezzo anche nei momenti di scarso utilizzo e portandolo a meritarsi l’esordio in Serie A. Umile e riservato, Alessandro ha acquisito già in giovanissima età la mentalità da professionista, messa costantemente in mostra attraverso l’attitudine alla fatica e al sacrificio. Dopo aver completato gli studi, dividendosi tra il liceo sportivo “Marco Polo” e lo Juventus College, Alessandro sta collezionando le prime esperienze importanti nel calcio dei grandi. La maglia del debutto nella massima serie ha già il suo posto tra i ricordi più belli, ma per Semprini rappresenta un punto di partenza per poter diventare un’altra rondinella capace di spiccare il volo.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie La Giovane Italia

Primo piano

Serie A, la classifica aggiornata: Parma sesto con Cagliari e Milan Vincono Parma e Verona, soltanto un pari tra Sampdoria e Sassuolo. Questa la classifica aggiornata di Serie A in attesa delle ultime due gare valide per il 21° turno: Juventus 51* Inter 48 Lazio 45** Roma 38* Atalanta 38 Cagliari 31 Parma 31 Milan 31 Verona 29* Bologna...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510